Sud Sudan: la pace si raggiunge solo col contributo delle donne

22.05.2018 - Agenzia DIRE

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Sud Sudan: la pace si raggiunge solo col contributo delle donne
(Foto di africa.cgtn.com)

La pace si raggiunge solo con il contributo delle donne: a sottolinearlo attiviste intervenute a un forum regionale convocato ad Addis Abeba per negoziare la tregua e la fine del conflitto armato in Sud Sudan.

 

A prendere posizione è stata l’alleanza della società civile South Sudan Women Coalition. Le attiviste hanno chiesto che nei prossimi appuntamenti alle donne sia garantita una quota di rappresentanza di almeno il 35 per cento sul totale dei delegati.

 

Il forum di Addis Abeba è stato organizzato dall’Autorità intergovernativa per lo sviluppo (Igad), un organismo regionale dell’Africa orientale. Agli incontri, cominciati giovedì scorso, stanno partecipando anche delegati del presidente Salva Kiir e del capo ribelle Riek Machar.

 

In Sud Sudan combattimenti e violenze hanno già costretto oltre quattro milioni di persone a lasciare le proprie case. Il conflitto è cominciato nel dicembre 2013.

Categorie: Africa, Diversità, Politica
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.