Il Messico diventa il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

01.12.2017 - Tony Robinson

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Greco

Il Messico diventa il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Il 28 novembre il Messico è diventato il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, dopo la Santa Sede, la Tailandia e la Guyana.

Con 78 senatori a favore, nessun contrario e nessun astenuto, la misura ha superato l’ultimo ostacolo al Senato messicano. Nei prossimi giorni la decisione verrà notificata all’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari Legali a New York.

Il trattato entrerà in vigore 90 giorni dopo la ratifica da parte di cinquanta paesi.

 

Categorie: America Centrale, Pace e Disarmo
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.