armi nucleari

15.05.2018

Israele, 200 armi nucleari puntate sull’Iran

Israele, 200 armi nucleari puntate sull’Iran

La decisione degli Stati uniti di uscire dall’accordo sul nucleare iraniano – stipulato nel 2015 da Teheran con i 5 membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu più la Germania – provoca una situazione di estrema pericolosità non solo per il Medio Oriente. Per capire quali implicazioni abbia tale decisione,… »

11.05.2018

#FHE: I parlamentari firmeranno per impegnarsi sul Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

#FHE: I parlamentari firmeranno per impegnarsi sul Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

I deputati di quattro paesi (Spagna, Francia, Cile e Argentina) si impegno a firmare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, approfittando del fatto che diversi membri dell’ICAN (Premio Nobel per la Pace 2017) parteciperanno al Forum umanista europeo del 2018 che promuove questa campagna. La firma avverrà sabato… »

03.05.2018

I medici sollecitano gli stati a firmare il trattato sulle armi nucleari

I medici sollecitano gli stati a firmare il trattato sulle armi nucleari

L’Associazione Mondiale dei Medici ha espresso profonda preoccupazione per gli stati che posseggono armi nucleati e che hanno deciso di modernizzarle e conservarle a tempo indefinito. Durante la riunione del Consiglio a Riga, in Lettonia, i delegati della WMA hanno chiesto l’eliminazione delle armi nucleari in tutto il mondo e… »

01.05.2018

Nucleare: l’Iran prende in giro le “pseudo-rivelazioni” di Netanyahu e per la stampa israeliana sono “molto rumore per nulla”

Nucleare: l’Iran prende in giro le “pseudo-rivelazioni” di Netanyahu e per la stampa israeliana sono “molto rumore per nulla”

L’Iran ha deriso le “pseudo-rivelazioni” del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu sul programma nucleare iraniano, mentre il quotidiano israeliano ‘Haaretz’, definisce lo show del primo ministro “molto rumore per nulla”. “Come vuole la prassi. Tempismo perfetto: il ragazzo che grida al lupo fa delle pseudo-rivelazioni sulla base dell’intelligence ad alcuni… »

30.04.2018

Opportunità per Abolition 2000

Opportunità per Abolition 2000

Sabato 28 aprile i rappresentanti di varie organizzazioni anti-nucleari e altri individui si sono riuniti a Ginevra per l’Assemblea Generale Annuale di Abolition 2000. In un incontro su Sfide e Opportunità, Tony Robinson, membro del Comitato di Coordinamento di Abolition 2000, redattore di Pressenza e attivista di Mondo senza Guerre e senza… »

04.03.2018

L’arma russa fine-di-mondo è una bufala … anzi no, forse

L’arma russa fine-di-mondo è una bufala … anzi no, forse

Sono stato interpellato più volte per avere lumi sulla super-arma russa che gli Stati Uniti stanno denunciando come un pericolo senza precedenti, che giustificherebbe quindi la modernizzazione e l’ampliamento dell’arsenale nucleare statunitense, come l’amministrazione Trump ha deciso nella recente Nuclear Posture Review (ma modernizzazione già lanciata dal Nobel per la… »

06.02.2018

“Nato e nukes non sono temi elettorali”

“Nato e nukes non sono temi elettorali”

Il Governo, che nel periodo elettorale resta in carica per il “disbrigo degli affari correnti”, sta per assumere altri vincolanti impegni nella Nato per conto dell’Italia. Saranno ufficializzati nel Consiglio Nord Atlantico, che si svolge il 14-15 febbraio a Bruxelles a livello di ministri della difesa (per l’Italia Roberta Pinotti). »

02.12.2017

Gli stati dotati di armi nucleari boicottano la cerimonia di premiazione del Nobel per la Pace

Gli stati dotati di armi nucleari boicottano la cerimonia di premiazione del Nobel per la Pace

AFP ha riferito che gli ambasciatori degli Stati dotati di armi nucleari, ad eccezione di Russia e Israele, boicotteranno la cerimonia del Premio Nobel per la pace che si terrà a Oslo, in Norvegia, il 10 dicembre. Durante questa cerimonia l’ICAN (Campagna Internazionale per l’Abolizione delle armi Nucleari) riceverà… »

01.12.2017

Il Messico diventa il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Il Messico diventa il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Il 28 novembre il Messico è diventato il quarto paese a ratificare il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari, dopo la Santa Sede, la Tailandia e la Guyana. Con 78 senatori a favore, nessun contrario e nessun astenuto, la misura ha superato l’ultimo ostacolo al Senato messicano. Nei prossimi giorni… »

08.11.2017

Apertura del 3° Forum sociale mondiale antinucleare

Apertura del 3° Forum sociale mondiale antinucleare

Seduta plenaria d’apertura del Forum sociale mondiale, 2 Novembre 2017, Intervento di Dominique Lalanne. In questo Forum sociale mondiale sul nucleare parleremo del nucleare militare. Ricordate, il nucleare militare è all’origine del nucleare civile. In questa sala, lo sappiamo tutti! Il primo annuncio importante a questo proposito è che il… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.