Vaccini: oltre 2.000 freevax davanti al Senato contro il decreto Lorenzin

18.07.2017 - Redazione Italia

Vaccini: oltre 2.000 freevax davanti al Senato contro il decreto Lorenzin
(Foto di CLIVA)

Si è tenuto oggi pomeriggio davanti a Palazzo Madama il presidio di genitori e cittadini “freevax” per difendere la libertà di scelta vaccinale contro il decreto legge della ministra della Salute Beatrice Lorenzin.

Il testo della norma attualmente in discussione al Senato, che prevede l’obbligo di somministrare ai minorenni una lista di 10-12 vaccini, viene ritenuto da una folta schiera di cittadini, scienziati e turisti come infondato da un punto di vista scientifico e costituzionale. In Italia − sostengono i “freevax” − non siamo in presenza di un’emergenza effettiva, per quanto riguarda le malattie in questione, tale da richiedere l’imposizione di un carico vaccinale di questa portata. Per lo stesso motivo, l’utilizzo della decretazione d’urgenza da parte del governo non viene giudicato opportuno, bensì lesivo della libertà di scelta e della democrazia costituzionale.

Sono stati più di 2.000 i partecipanti al riuscito e colorato sit-in di Piazza delle Cinque Lune, nei pressi del Senato, chiamati a raccolta dal C.Li.Va., il Comitato per la Libertà di scelta Vaccinale per protestare contro il controverso decreto vaccini.

freevax freevax freevax vaccini

Categorie: Fotoreportages, Salute
Tags: , , , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 14.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.