Migliaia di persone chiedono a Buenos Aires la libertà dei tupaqueros

29.07.2016 - Buenos Aires - Redacción Buenos Aires

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo, Tedesco

Migliaia di persone chiedono a Buenos Aires la libertà dei tupaqueros

Oggi, di fronte al Ministero della Giustizia argentino a Buenos Aires, migliaia di persone si sono riunite per chiedere la liberazione immediata di Milagro Sala, Raúl Noro e degli altri nove tupaqueros illegalmente detenuti.

I manifestanti chiedono giustizia per Jujuy. All’Obelisco (luogo simbolo di Buenos Aires e di numerose lotte sociali, n.d.t.), una larga colonna umana si è formata quasi per inerzia. Stava lì a manifestare un unico motivo: manifestare e manifestarsi al di là del silenzio della stampa egemonica; parlare della situazione che vive la Provincia di Jujuy in questo momento nonostante il silenzio dei media egemonici.

“Non possono mettere a tacere il crimine di stato che va perpetrando il Governatore Morales e il suo stato di polizia”, ha dichiarato l’avvocato Eduardo Tavani, membro del Comité para la Liberación de Milagro Sala. “Siamo qui a chiedere l’immediata liberazione di Milagro Sala e dei 10 compagni, prigionieri politici a Jujuy”, ribadivano i manifestanti. “Venimos por justicia (Siamo qui per la giustizia)”, gridavano ogni volta più forte migliaia di  voci di fronte al Ministero della Giustizia, aspettando risposte.

Categorie: Diritti Umani, Internazionale
Tags: , , , , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.