Parigi, una manifestazione pacifica e di massa per tutto il pianeta

13.12.2015 - Parigi - Rédaction Paris

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo, Francese, Tedesco

Parigi, una manifestazione pacifica e di massa per tutto il pianeta

Sabato 12 dicembre 2015 lungo gli Champs Elysées, al Campo di Marte e davanti la Torre Eiffel, luoghi simbolici di Parigi, cittadini provenienti da tutto il mondo, insieme ai partecipanti dei diversi atelier e conferenze della COP21, a diverse associazioni e ONG di ogni tipo, scienziati e movimenti alternativi hanno manifestato per la giustizia climatica e la pace.

 

In attesa dell’accordo tra le delegazioni internazionali dei 195 Paesi sui cambiamenti climatici nel quadro della COP21, iniziata il 30 novembre e che ha chiuso i battenti il 12 dicembre, oltre 20.000 manifestanti hanno dichiarato a Parigi lo “stato di emergenza climatica”.
Una manifestazione pacifica è stata organizzata in collaborazione con diverse organizzazioni: Amici della Terra – Francia, Alternatiba, Azione Nonviolenta COP21, Attac Francia, Bizi!, Confédération Paysanne, Coordination de l’Action Non-Violente de l’Arche, Coordination Nationale Pas Sans Nous, Droit Devant!!, Ecologistas en Acción, Emmaüs Lescar Pau, End Ecocide, Movimento per un’Alternativa Nonviolenta, UNEF e Via Campesina.
Durante l’evento si è dato vita a lunghe catene umane, di mille colori, portatrici di messagi di pace: «Emergenza! Linea di sopravvivenza +1,5 °C!», «Lasciamo il petrolio sotto terra!», «No war, No warming!» (No alla guerra, no al surriscaldamento!) e accompagnate da canti e danze. Un enorme striscione rosso è stato posato a terra dai manifestanti ad indicare la “linea rossa” da non oltrepassare: quotidianamente, molti Paesi tra i più poveri e vulnerabili stanno già vivendo gli effetti catastrofici del cambiamento climatico. Tra dieci anni e più, sarà troppo tardi per loro e per tutti noi. La manifestazione ha avuto tra i suoi scopi la solidarietà con tutti i popoli del mondo interessati dal surriscaldamento globale, rivendicando una reale “giustizia climatica”.

 

Alcune foto della manifestazione, a cura di Elisabeth Batt Diaz e Domenico Musella
 
Categorie: Ecologia ed Ambiente, Europa, Internazionale, Politica
Tags: , , , , , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.