Avete il coraggio di bandire le armi nucleari?

06.11.2014 - International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

ICAN riunisce la società civile per farsi ascoltare dalla conferenza internazionale di Vienna.

Il 6 e 7 Dicembre 2014 ICAN (Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari) ospiterà un forum della società civile a Vienna sull’impatto umanitario delle armi nucleari.

Nonostante il richiamo irresistibile della iniziativa umanitaria, le potenze nucleari continuano ad aggrapparsi alle loro armi disumane. I governi si riuniranno per la Terza conferenza sulle conseguenze umanitarie delle armi nucleari nelle date del 08-09 Dicembre, subito dopo il Forum della società civile. Il Forum è la nostra occasione per dire ai governi che non stiamo a guardare e che intendiamo essere ascoltati. Le armi nucleari possono e debbono essere vietate ed eliminate, abbiamo solo bisogno di un numero sufficiente di persone che abbiano il coraggio di credere che può accadere adesso.

Il Forum della società civile riunirà attivisti da tutto il mondo per condividere idee, strategie, e l’ispirazione pacifista di fondo. I partecipanti provenienti da oltre 200 organizzazioni comprenderanno rappresentanti di governi, organizzazioni non governative, le organizzazioni internazionali e gli altri attori umanitari.
Il programma dinamico e interattivo del meeting sarà caratterizzato da testimonianze di esperti e di persone che hanno dimostrato che il coraggio e la convinzione possono cambiare il mondo. I partecipanti potranno ascoltare da leader religiosi, da militari e da rappresentanti istituzionali proposte per arrivare ad un trattato che vieti le armi nucleari, imparando gli uni dagli altri così da coordinare e rafforzare la campagna in tutto il mondo. I sopravvissuti dei bombardamenti nucleari e degli esperimenti nucleari condivideranno le loro esperienze e forniranno una testimonianza vivente della disumanità delle armi nucleari.

Il tempo di mettere al bando le armi nucleari è adesso, e Vienna sarà un momento decisivo. Senza il sostegno esplicito degli Stati dotati di armi nucleari, dobbiamo premere sugli Stati che non le possiedono affinché prendano l’iniziativa e conducano un processo per mettere fuori legge le armi nucleari. Il Forum della società civile ci permetterà di prendere posizione e di convincere tutti gli Stati che abbiamo bisogno di avviare un processo che porti ad un trattato di interdizione, e che ogni Stato ha un ruolo da svolgere nella creazione di un mondo senza armi nucleari.

Aiutaci a mostrare al mondo che un gruppo focalizzato di individui coraggiosi è in grado di creare un movimento e di fare un cambiamento. Venite a Vienna per essere una parte del movimento storico che metterà fuori legge l’arma più disumana mai creata. Per registrarsi, visitare http://www.goodbyenuk.es/vienna.

PROGRAMMA

Primo giorno 6 dicembre

Ore 8

Registrazione e Benvenuto

Il bando delle armi nucleari: una lotta per la giustizia

Interventi lampo: ascoltare le storie

Armi nucleari: perché dovremmo occuparcene?

Interventi lampo: ascoltare le storie

Pranzo e “fiera delle idee”

Prospettive morali ed etiche

Breakout Session: questo è l’ICAN

Breakout Session: le armi nucleari in un guscio di noce

Coffee Break – Pausa caffé

Breakout Session: come costruire un movimento di massa

Breakout Session: come coinvolgere i media

Armi inutili? il punto di vista dei militari

Interventi lampo: ascoltare le storie

Serata sociale

Secondo giorno 7 dicembre

Riunirsi davanti a un caffé

Ricapitolazione della prima giornata

Interventi lampo: lasciatevi ispirare!

La leadership politica: l’iniziativa umanitaria

Pranzo e fiera delle idee

Breakout Session: questo è l’ICAN

Breakout Session: le armi nucleari in sintesi

Breakout Session: come costruire un movimento di massa

Breakout Session: come coinvolgere i media

Prospettive parlamentari

Storie dalla campagna

Pausa caffè

Panel sul bando delle armi nucleari

ore 17.30 – Il coraggio di bandire le armi nucleari

Speakers

Desmond Tutu

Paul Walker

Beatrice Fihn

Nosizwe Baqwa

Juan Manuel Gómez-Robledo

Camille François

Stephen Schwartz

Tony de Brum

Eric Schlosser

Karipbek Kuyukov

Ira Helfand

Richard Lennane

Sede del Convegno

Aula der Wissenschaften, Austrian Academy of Sciences, Doktor-Ignaz-Seipel-Platz 2, 1010 Wien – Austria

CONTATTI:
Daniela Varano, Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari (ICAN)
Mediadaniela@icanw.org internazionale, +41 (0) 78 726 26 45
Laura Boillot, dell’articolo 36
Medialaura@article36.org internazionale, +44 (0) 7515-575-175
Silvio Heinze, ICAN Austria
Lingua tedesca mediasilvio.heinze@icanaustria.at, +41 (0) 78 726 26 45

Sito web: http://goodbyenuk.es/

Categorie: Comunicati Stampa, Pace e Disarmo
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.