Sea Eye

11.04.2020

Soccorso in mare, le Ong scrivono al Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa

Soccorso in mare, le Ong scrivono al Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa

Medici Senza Frontiere, Mediterranea Saving Humans, Open Arms e Sea-Watch chiedono un intervento del Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa per chiarire che i diritti delle persone salvate in mare devono essere garantiti a prescindere da quale sia la nave che le soccorre. Nessuna deroga è possibile. Di seguito il testo… »

29.12.2019

I migranti salvati dalla Alan Kurdi sbarcano a Pozzallo

I migranti salvati dalla Alan Kurdi sbarcano a Pozzallo

La nave Alan Kurdi ha ricevuto dal Ministero dell’Interno l’autorizzazione a sbarcare nel porto siciliano di Pozzallo i 32 migranti salvati al largo delle coste libiche. Lo conferma un tweet della Ong tedesca Sea Eye: “Abbiamo un porto sicuro! Ci giungono notizie che la Alan Kurdi ha avuto l’autorizzazione di… »

28.12.2019

La nave Alan Kurdi salva 32 migranti

La nave Alan Kurdi salva 32 migranti

“La Alan Kurdi è stata avvisata di un’imbarcazione in pericolo: 32 persone sono state salvate e ora sono al sicuro, a bordo” ha annunciato la Ong tedesca Sea Eye in un tweet. Tra i migranti soccorsi, che dichiarano di essere libici, ci sono 10 bambini e una donna incinta. “Quanto… »

26.10.2019

Migranti, Sea Watch denuncia: “I libici minacciano oltre 100 persone sulla Alan Kurdi”

Migranti, Sea Watch denuncia: “I libici minacciano oltre 100 persone sulla Alan Kurdi”

“Alcune persone sono in acqua. 92 persone e 17 soccorritori sono in pericolo mortale”, è l’allarme della Ong. “L’equipaggio del #AlanKurdi è minacciato in questo momento dalla Guardia Costiera libica. Stanno minacciando l’equipaggio con le loro pistole. Diverse navi orbitano attorno all’Alan Kurdi e ostacolano il salvataggio di 92 persone. Alcune persone sono in… »

25.10.2019

Ong impegnate in mare incontrano la ministra Lamorgese

Ong impegnate in mare incontrano la ministra Lamorgese

Questa mattina le organizzazioni impegnate in azioni di salvataggio nel Mediterraneo centrale hanno incontrato la Ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, per un primo confronto sulle attività di ricerca e soccorso. Le organizzazioni hanno apprezzato la riapertura di un dialogo con la società civile e auspicano che sia il punto di partenza… »

07.09.2019

La Alan Kurdi ancora bloccata al largo di Malta. Un ragazzo tenta il suicidio

La Alan Kurdi ancora bloccata al largo di Malta. Un ragazzo tenta il suicidio

La nave Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye è ancora bloccata in acque internazionali, al largo di Malta, dopo il divieto d’ingresso in quelle italiane firmato dagli ormai ex ministri Salvini, Trenta e Toninelli. “Uno dei naufraghi ha già cercato di togliersi la vita a bordo della #AlanKurdi,… »

04.08.2019

L’Alan Kurdi approda a Malta. Valencia ed Estremadura si offrono di accogliere i migranti a bordo della Open Arms

L’Alan Kurdi approda a Malta. Valencia ed Estremadura si offrono di accogliere i migranti a bordo della Open Arms

La nave della Ong tedesca Sea Eye Alan Kurdi ha ricevuto l’autorizzazione ad approdare a Malta. I 40 migranti salvati il 31 luglio verranno distribuiti in diversi paesi europei. Lo ha annunciato  ieri su twitter il premier maltese Joseph Muscat. “In seguito alla richiesta della Germania Malta permetterà ai 40 migranti… »

02.08.2019

Migranti: salvataggi, minacce e dissequestri

Migranti: salvataggi, minacce e dissequestri

Nel Mediterraneo va in scena per l’ennesima volta un copione ormai conosciuto: le navi delle Ong salvano migranti che portano sul corpo le tracce terribili delle torture subite in Libia, Salvini riprende il suo gioco di ricatti e minacce e la magistratura dissequestra una nave umanitaria. “Salvate durante la notte… »

01.08.2019

Alan Kurdi, Sea Eye: “Soccorsi in 40, non li riporteremo in Libia”

Alan Kurdi, Sea Eye: “Soccorsi in 40, non li riporteremo in Libia”

“Piuttosto che tornare in Libia preferirebbero annegare” “Piuttosto che tornare in Libia preferirebbero annegare”: così Barbara Held, attivista dell’ong Sea Eye, sui 40 migranti soccorsi ieri nel Mediterraneo, ora a bordo della Alan Kurdi, la nave dell’ong tedesca. Secondo le informazioni disponibili, diffuse dall’organizzazione attraverso i propri canali social, l’operazione di salvataggio è… »

07.07.2019

Malta autorizza lo sbarco dei migranti salvati dall’Alan Kurdi

Malta autorizza lo sbarco dei migranti salvati dall’Alan Kurdi

Dopo un iniziale irrigidimento, con il divieto di accesso nelle acque territoriali maltesi per l’Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye e la minaccia di far intervenire le forze armate, il premier Joseph Muscat ha poi autorizzato lo sbarco dei 65 migranti a bordo della nave. Ha precisato che verranno… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.