Rohigya

16.05.2018

Myanmar, non solo Rohingya: si riaccende il conflitto nel Kachin

Myanmar, non solo Rohingya: si riaccende il conflitto nel Kachin

Le notizie che ci arrivano dai principali media mondiali dipingono il Myanmar come un paese devastato dai conflitti interni, con un’economia in forte crisi e senza un leader in grado di gestire la situazione. Nell’ultimo anno, l’attenzione mondiale è stata – comprensibilmente – rivolta alla… »

15.05.2018

UNICEF: “Stop agli attacchi sui bambini”

UNICEF: “Stop agli attacchi sui bambini”

Dichiarazione del Direttore generale dell’UNICEF Henrietta H. Fore   “Durante i primi quattro mesi dell’anno, dalla Repubblica Centrafricana al Sud Sudan, e dalla Siria all’Afghanistan, gli attacchi sui bambini nel corso di conflitti sono continuati ininterrottamente. Con scarso rimorso e ancor meno trasparenza, le parti in conflitto continuano apertamente a… »

24.03.2018

Myanmar: solamente un’altra “Democrazia di Facciata”

Myanmar: solamente un’altra “Democrazia di Facciata”

La situazione politico-sociale del Myanmar e della crisi Rohingya rimane molto delicata e lontana da una risoluzione definitiva. La domanda più ricorrente che la comunità internazionale si sta ponendo da parecchi mesi, è: com’è possibile che Aung San Suu Kyi, icona della lotta non-violenta e premio Nobel per la Pace… »

23.02.2018

Rohingya, MSF: “Dopo 6 mesi la fuga continua. Con l’imminente stagione delle piogge si rischia un’emergenza nell’emergenza”

Rohingya, MSF: “Dopo 6 mesi la fuga continua. Con l’imminente stagione delle piogge si rischia un’emergenza nell’emergenza”

In sei mesi, dal 25 agosto 2017 ad oggi, sono circa 700.000 i rifugiati Rohingya fuggiti dal Myammar per trovare rifugio nel distretto meridionale di Cox’s Bazar, in Bangladesh, dove vivono in campi sovraffollati e precarie condizioni igienico-sanitarie. Una fuga che continua ancora oggi, sebbene sensibilmente ridotta rispetto all’apice della… »

11.02.2018

Alain Berset in Bangladesh visita i campi Rohingya

Alain Berset  in Bangladesh visita i campi Rohingya

Dall’asse Berna – Dacca ai rapporti diplomatici con la Birmania. E’ terminata ieri la visita di Alain Berset, Presidente della Confederazione Svizzera, in Bangladesh. Il premier ha trascorso due dei quattro giorni a Dacca, spostandosi successivamente al confine con la Birmania, dove ha visitato uno dei campi profughi che… »

01.02.2018

Rohingya: scoperte 5 nuove fosse comuni nello stato del Rakhine

Rohingya: scoperte 5 nuove fosse comuni nello stato del Rakhine

Sono state scoperte nelle ultime ore 5 nuove fosse comuni nei pressi del villaggio di Gu Dar Pyin, nel nord del Rakhine (Birmania), raso al suolo dalle milizie birmane a fine Agosto dello scorso anno. Il numero di vittime è stimato tra le 75 e le 400 persone. Stando ad… »

20.09.2017

Violenza a sud ovest del Mynamar innesca una guerra online di odio e foto false contro i Rohingya

Violenza a sud ovest del Mynamar innesca una guerra online di odio e foto false contro i Rohingya

La rete internet del Myanmar pullula di incitamenti all’odio, foto di fake news e discorsi razzisti, soprattutto dopo gli scontri tra l’esercito birmano e l’ARSA (Arakan Rohingya Salvationn Army) dello scorso 25 agosto, lungo il confine nord-occidentale del paese. La violenza si è protratta per giorni. Il governo del Mynamar… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.