Re: Common

La finanza (per niente) green di Snam, il nuovo rapporto di ReCommon sulla falsa transizione italiana

ReCommon pubblica oggi il suo rapporto “La finanza (per niente) green di Snam”. Alla vigilia dell’assemblea degli azionisti di Snam, che anche quest’anno si svolge a porte chiuse grazie a una norma ad hoc predisposta dal governo nel decreto Mille Proroghe, l’associazione esamina quanto siano…

Attacco di ENI a RE:COMMON sulla partecipazione a Report di questa sera

Incredibile missiva del direttore dell’ufficio legale di Eni: ReCommon e Antonio Tricarico non possono essere degni “interlocutori” del servizio pubblico RAI. ReCommon reputa questo atto un grave attacco alla libertà di stampa da parte della più importante multinazionale italiana e…

Le lezioni del caso OPL245

Il 17 marzo, o in subordine il 31 marzo, è attesa la sentenza del processo al tribunale di Milano che vede imputati Eni, Shell, diversi loro top manager, intermediari di spicco e un ex ministro del Petrolio della Nigeria per…

Il Rapporto di Re:Common sugli affari sospetti di ENI in Congo

Re:Common lancia oggi “Il Caso Congo – Gli affari dell’Eni nella Repubblica del Congo e i silenzi del governo italiano”. Il rapporto ricostruisce gli aspetti controversi che riguardano due licenze ottenute dalla principale multinazionale italiana nel Paese africano e che sono sotto la lente…

L’anima nera dell’Italia: il video di Re-Common sulla maledizione del carbone

Re:Common lancia oggi il suo video “L’Anima Nera dell’Italia”, in concomitanza con il G7 di Taormina, che tra i punti in agenda ha i temi ambientali e la lotta al cambiamento climatico. Prodotto dall’associazione e realizzato dai documentaristi Mario e Stefano Martone e da…

L’ENEL dice basta al carbone insanguinato dalla Colombia

Questo pomeriggio, durante l’assemblea annuale degli azionisti, l’amministratore delegato dell’Enel Francesco Starace ha comunicato che l’utility energetica italiana non importerà più il carbone dalla Colombia. Come evidenziato nella pubblicazione “Profondo Nero” (http://www.recommon.org/profondo-nero/) e nel video “La Via del Carbone” (http://www.recommon.org/la-via-del-carbone/), pubblicati da Re:Common nell’aprile del 2016 e da vari rapporti della Ong…

Re:Common spiega tutti i rischi del biodiversity offsetting

copertina della pubblicazione Licenza di distruggere – Re:Common 2014   Re:Common lancia oggi la sua nuova pubblicazione “Licenza di distruggere”, a ridosso dell’inizio della conferenza internazionale sul tema del biodiversity offsetting, ovvero i progetti di compensazione per la biodiversità, in…

Landgrabbing italiano in Senegal

foto da: www.recommon.org/ Una delegazione composta da rappresentanti dei villaggi del nord-est del Senegal e da Ong sta visitando vari paesi europei per chiedere la cancellazione di un progetto di accaparramento delle terre che mette a rischio l’esistenza e i…

Presentato memorandum sul Passante di Mestre

Il comitato Opzione Zero, Re:Common e la rete europea Counter Balance hanno presentato un dettagliato memorandum all’Olaf, l’organo ispettivo dell’Unione europea, chiedendo che indaghi sul prestito di 350 milioni di euro erogato dalla Banca europea per gli investimenti (BEI), tramite…

La posta in gioco

I soldi per uscire dalla crisi ci sono. Sono i nostri, 235 miliardi di euro, il risparmio postale di 24 milioni di italiani. Li raccoglie Cassa depositi e prestiti, nata per essere la “banca degli enti locali”. Ma che cosa…

1 2