razzismo

03.05.2017

Il maestro Muntari

Il maestro Muntari

Può darsi che non abbia torto l’arbitro, che l’ha ammonito per proteste. Può darsi che sia stato corretto l’arbitro, quando l’ha ammonito una seconda volta per aver abbandonato il terreno di gioco e di conseguenza l’abbia espulso per doppia ammonizione. Può darsi che sia doverosa la decisione del giudice sportivo,… »

14.04.2017

Le guerre, le stragi, le armi, gli esseri umani

Le guerre, le stragi, le armi, gli esseri umani

I governanti statunitensi che nel corso della storia dopo aver sterminato i nativi del loro paese hanno disseminato di dittatori il mondo ed hanno allevato ogni sorta di organizzazione terrorista continuano a commettere eccidi – dalla Siria all’Afghanistan in questi ultimi giorni – pretendendo sia loro diritto assassinare chiunque e dovunque. I… »

03.04.2017

No al fascismo e al nazismo, si alla pace e alla fraternità

No al fascismo e al nazismo, si alla pace e alla fraternità

“Non sono razzista ma…”. È questa la risposta che i razzisti di solito danno quando vengono colti a fare un’azione razzista che gli viene rinfacciata. E proseguono almanaccando giustificazioni pseudo politiche o pseudo filosofiche. Un po’ come fanno i bambini quando vengono colti con le mani nella marmellata o i… »

23.02.2017

Usa, la Corte suprema annulla una condanna a morte per razzismo

Usa, la Corte suprema annulla una condanna a morte per razzismo

Quarant’anni di pena di morte negli Usa hanno dimostrato che la “razza” dei condannati a morte (e ancor più quella delle vittime di omicidio) ha fatto spesso la differenza. Quando un nero uccide un bianco, le probabilità che venga emessa una condanna alla pena capitale sono assai maggiori… »

06.01.2017

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Quanto accaduto in questi giorni in Repubblica Ceca può sembrare una storia presa da un racconto di F. Kafka, invece si tratta di fatti di cronaca recente. I supermercati Lidl stampano periodicamente dei depliant per pubblicizzare i loro prodotti, questa volta hanno usato per alcuni vestiti… »

29.12.2016

Alcuni sani principi che dicono NO al razzismo e alla discriminazione

Alcuni sani principi che dicono NO al razzismo e alla discriminazione

In molti luoghi di questo pianeta si levano voci contro le “ondate migratorie” che colpiscono i “paesi civili”. Persone da cui non te lo aspettavi sposano tesi sulla necessità di “fermare l’invasione”, espellere i clandestini ed altre cose del genere. Per prima cosa vorrei manifestare il mio orrore e tristezza… »

09.12.2016

Una persona, un voto

Una persona, un voto

“UNA PERSONA, UN VOTO”. SUBITO UNA LEGGE PER IL DIRITTO DI VOTO NELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A TUTTE LE PERSONE RESIDENTI IN ITALIA   In Italia vige oggi un regime di segregazione razzista. Milioni di persone che non sono nate in Italia ma che qui vivono, lavorano,… »

08.11.2016

Milano, aggredito perché la moglie è una “zingara” che va in televisione

Milano, aggredito perché la moglie è una “zingara” che va in televisione

La sera del 4 novembre a Milano il presidente dell’associazione UPRE ROMA (impegnata in attività e progetti contro la discriminazione  e per l’inclusione della comunità rom) Paolo Cagna Ninchi è stato aggredito sotto casa da una persona a lui  sconosciuta che lo insultava perché sua moglie “è la zingara che… »

30.07.2016

Una settimana d’azione contro il razzismo a Viterbo

Una settimana d’azione contro il razzismo a Viterbo

Da sabato 30 luglio a venerdì 5 agosto il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” promuove a Viterbo una settimana d’azione contro il razzismo. Nel corso della settimana la struttura nonviolenta viterbese promuoverà incontri di testimonianza e di riflessione, e riproporrà agli enti locali ed al parlamento alcuni appelli già da gran… »

22.07.2016

Il mare di pietra

Il mare di pietra

Sintesi di un discorso tenuto dal responsabile del “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” venerdì 22 luglio 2016 in piazzale Gramsci a Viterbo   Questo dobbiamo dirci Questo dobbiamo dirci: che la strage nel Mediterraneo è conseguenza della decisione degli stati europei di impedire l’ingresso nei nostri paesi… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.