processo

30.08.2019

Si riapre la pista somala nel rapimento di Silvia Romano

Si riapre la pista somala nel rapimento di Silvia Romano

Un’ipotesi avvalorata dalla modifica del capo d’imputazione per i presunti esecutori del rapimento della giovane italiana, che tornano in carcere. Cosa è emerso dal processo e cosa potrebbe succedere ora. Si riapre la pista somala. Silvia Romano, rapita in Kenya il 20 novembre 2018 a Chakama, villaggio a 80 chilomeri da Malindi… »

17.08.2019

I fatti e le dicerie sul rapimento di Silvia Romano in Kenya

I fatti e le dicerie sul rapimento di Silvia Romano in Kenya

Il 20 agosto saranno 9 mesi dalla sparizione della giovane cooperante italiana in un villaggio a 80 chilometri da Malindi. Nino Sergi (Intersos): “Il silenzio stampa occorre, però, a nostro avviso, anche che forme di pressione e controllo continuino comunque ad essere esercitate sulle istituzioni preposte alla soluzione dei sequestri”. Sono passati nove mesi dal quel 20… »

17.08.2019

Giamaica, dopo sei anni e mezzo incriminati per omicidio sei agenti di polizia

Giamaica, dopo sei anni e mezzo incriminati per omicidio sei agenti di polizia

“Certo, è una piccola goccia nel mare per la nostra famiglia dato che Matthew non tornerà mai da noi, ma è un passo da gigante per la causa. Possiamo solo sperare che in futuro la polizia ci penserà due volte prima di sparare e sarà più responsabile nello svolgimento del… »

30.07.2019

Al via in Kenya il processo a due rapitori di Silvia Romano

Al via in Kenya il processo a due rapitori di Silvia Romano

Gli accusati hanno già ammesso le loro responsabilità e in parte hanno collaborato con le autorità, rivelando informazioni ritenute credibili e cioè che la giovane italiana fosse viva fino a dopo Natale. Il processo doveva aprirsi a Nairobi invece, in maniera inaspettata, si è aperto ieri proprio nel villaggio dove Silvia Romano è… »

26.07.2019

Mimmo Lucano, il fango e le candidature

Mimmo Lucano, il fango e le candidature

L’estate è periodo di siccità dalle nostre parti, ma in questi “tempi nuovi”, per dirla con Alessandro Robecchi, facilmente può diventare anche la stagione del fango. Si è messa in moto da una decina di giorni la macchina del fango mediatica contro Mimmo Lucano da parte dei media governativi: il… »

19.07.2019

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano? Le due udienze di luglio

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano? Le due udienze di luglio

Al tribunale di Locri continua il processo contro Lucano, il 10 e il 16 luglio ci sono state altre due udienze, le ultime prima dell’interruzione estiva, per poi riprendere l’11 settembre. Come avevamo fatto per le tre udienze di giugno, proviamo a dare una valutazione di quanto è successo… »

08.07.2019

Il 10 luglio riprende il processo Lucano. Ce ne siamo dimenticati?

Il 10 luglio riprende il processo Lucano. Ce ne siamo dimenticati?

Nell’emergenza continua creata attorno alle navi ONG impedite di sbarco, costruita ad arte a forza di “porti chiusi”, complicità con gli scafisti, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, difesa armata dei confini e altre amenità del genere, rischiamo di farci sommergere dalla cronaca minuto per minuto e di smarrire il senso di quel… »

07.07.2019

Turchia, assolto Mehmet Altan. Processo da rifare per il fratello Ahmet e Nazli Ilicak, giornalisti all’ergastolo senza colpe

Turchia, assolto Mehmet Altan. Processo da rifare per il fratello Ahmet e Nazli Ilicak, giornalisti all’ergastolo senza colpe

La notizia è passata quasi inosservata. Eppure per la Turchia, soprattutto per i giornalisti turchi, è davvero una novità importante. La Corte Suprema della Turchia ha assolto Mehmet Altan, sostenendo che non ci siano prove sufficienti a suo carico, s ha decretato che bisogna rifare il processo a suo fratello… »

23.06.2019

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano?

Che cosa succede al processo contro Mimmo Lucano?

Di Giovanna Procacci – Comitato Undici Giugno Milano L’11 giugno scorso è iniziato presso il tribunale di Locri il processo a Mimmo Lucano, ex-sindaco di Riace, e ad altre 26 persone. E’ iniziato in un clima surreale, una città blindata, reparti speciali, un tribunale protetto dietro sbarramenti di poliziotti, qualcosa… »

12.06.2019

Napoli tappezzata con manifesti ‘Je so Mimmo’ a sostegno di Lucano

Napoli tappezzata con manifesti ‘Je so Mimmo’ a sostegno di Lucano

L’11 giugno il centro storico di Napoli è stato tappezzato di manifesti con la scritta ‘Je so’ Mimmo’ e la foto dell’ex sindaco di Riace, nel giorno in cui inizia il processo a suo carico. A firmare i manifesti sono gli attivisti di Potere al Popolo e dell’ex Opg occupato… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.