prigionieri politici

14.03.2019

Repubblica Democratica del Congo, rilasciati 700 prigionieri

Repubblica Democratica del Congo, rilasciati 700 prigionieri

Lo aveva promesso e lo ha fatto. Il neo-presidente della Repubblica Democratica del Congo, Felix Tshisekedi, si era impegnato a rilasciare gli attivisti politici in carcere entro i suoi primi 100 giorni e il 13 marzo circa 700 prigionieri sono tornati in libertà. Tra loro, moltissimi prigionieri di coscienza arrestati… »

16.05.2018

Malaysia, scarcerato prigioniero di coscienza perseguitato da 20 anni

Malaysia, scarcerato prigioniero di coscienza perseguitato da 20 anni

La prima volta lo arrestarono quando era vice primo ministro, con la pretestuosa accusa di atti omosessuali “illegali”. Vent’anni dopo, la persecuzione pare cessata. Anwar Ibrahim è uno dei più noti oppositori politici della Malaysia: condannato per corruzione nel 1999 e sodomia nel 2000, rilasciato nel 2004, nuovamente incriminato per… »

27.04.2018

Lawfare: una nuova tattica per vecchi interessi

Lawfare: una nuova tattica per vecchi interessi

Il sorgere nel continente sudamericano di governi nazionali e popolari, inaugurato con il trionfo di Hugo Chávez in Venezuela già 20 anni fa, e seguito dal trionfo di Lula Da Silva in Brasile e di Néstor Kirchner in Argentina, insieme all’ascesa di governi progressisti in Uruguay, Cile, Ecuador, Nicaragua, Paraguay,… »

17.01.2018

Catalogna, “Siamo gente di pace”

Catalogna, “Siamo gente di pace”

Con lo slogan “Siamo gente di pace”, nel pomeriggio del 16 gennaio la cittadinanza catalana si è mobilitata nuovamente per chiedere la libertà dei 4 prigionieri politici che si trovano ancora in carcere: Jordi Sànchez (presidente dell’organizzazione indipendentista Asamblea Nacional Catalana dal 2015 fino al 16 novembre 2017) e Jordi… »

04.01.2018

Etiopia: il governo annuncia il rilascio dei prigionieri politici e la chiusura di un centro di tortura

Etiopia: il governo annuncia il rilascio dei prigionieri politici e la chiusura di un centro di tortura

Commentando l’annuncio del primo ministro dell’Etiopia Hailemariam Desalegn che tutti i prigionieri politici saranno rilasciati e che sarà chiuso un centro di detenzione noto come luogo di tortura, Fisseha Tekle – ricercatore di Amnesty International sull’Etiopia – ha rilasciato questa dichiarazione: “L’annuncio di oggi potrebbe segnare la fine di un’era di… »

12.11.2017

Enorme manifestazione a Barcellona per la libertà dei prigionieri politici

Enorme manifestazione a Barcellona per la libertà dei prigionieri politici

Sabato 11 novembre 750.000 persone (secondo la guardia urbana) hanno riempito per oltre 3 kilometri una delle principali arterie di Barcellona (Calle Marina), in quella che è stata una delle manifestazioni più partecipate nella storia della città. Il corteo è stato convocato dall’Asamblea Nacional Catalana e da Ómnium Cultural per… »

07.05.2017

L’estrema lotta per la dignità dei prigionieri politici palestinesi

L’estrema lotta per la dignità dei prigionieri politici palestinesi

La chiamavano la lady di ferro. Sembrava quasi un complimento e magari ne andava fiera. In realtà era una donna terribile e non averla definita in modo corretto ha fatto sì che non si percepisse il suo essere un’assassina. Parliamo di Margaret Thatcher, premier britannica negli anni Ottanta, la donna… »

22.02.2017

L’altra faccia della visita in Spagna di Macri

L’altra faccia della visita in Spagna di Macri

Questa mattina, nella sessione di controllo del governo, al Congresso dei Deputati e prima dell’arrivo del Presidente Macri, Íñigo Errejón di Podemos ha chiesto al governo di Mariano Rajoy quale fosse la sua posizione rispetto a Mauricio Macri e alle sue politiche economiche e sociali. Possiamo ascoltare l’intervento (in spagnolo) attraverso… »

21.01.2017

La ronda numero 25 a Piazza Belgrano di Jujuy

La ronda numero 25 a Piazza Belgrano di Jujuy

San Salvador de Jujuy, giovedì, giornata di ronda a Piazza Belgrano, lo stesso luogo dove la rete delle organizzazioni sociali di Jujuy ha organizzato un acampe (accampamento, ndt) pacifico di 50 giorni per chiedere al Governatore Gerardo Morales di essere ricevuti per discutere della continuità… »

21.09.2016

Jujuy è “il laboratorio della guerra sociale” del governo di Macri

Jujuy è “il laboratorio della guerra sociale” del governo di Macri

Abbiamo intervistato Marta Vassallo, membro del Comitato per la Liberazione di Milagro Sala, durante il suo passaggio per Madrid (Spagna). Vassallo, dopo la laura in Lettere, si è dedicata all’insegnamento; ha vissuto in esilio a Barcellona durante la dittatura ed è ritornata a Buenos Aires nel 1984, quando è iniziato… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.