ospedale

07.11.2019

Yemen: Ospedale MSF parzialmente distrutto in attacco aereo a Mocha

Yemen: Ospedale MSF parzialmente distrutto in attacco aereo a Mocha

 Un ospedale gestito da Medici Senza Frontiere (MSF) a Mocha, in Yemen sudoccidentale, è stato parzialmente distrutto ieri sera durante un attacco aereo che ha colpito gli edifici circostanti, tra cui un deposito militare. Al momento dell’attacco, nella struttura c’erano circa 30 pazienti e 35 membri… »

10.04.2019

Somalia: assistere mamme e bambini nell’ospedale di Baidoa

Somalia: assistere mamme e bambini nell’ospedale di Baidoa

Quattromila visite pre o post-natali, 1.500 donne ricoverate al reparto maternità, 686 bambini nati: sono i numeri dell’intervento di MSF nell’ospedale regionale di Bay a Baidoa, in Somalia sud-occidentale, da maggio a dicembre 2018.    In Somalia, i tassi di mortalità materna sono tra i più alti al mondo: 1… »

19.04.2018

MSF apre una nuova struttura in un campo per profughi Rohingya in Bangladesh

MSF apre una nuova struttura in un campo per profughi Rohingya in Bangladesh

Medici Senza Frontiere (MSF) ha aperto un nuovo ospedale nel cuore del grande campo di Kutupalong-Balukhali, dove hanno trovato riparo circa 700.000 rifugiati Rohingya in Bangladesh. Si trova facilmente perché sorge su una delle tante colline che formano il paesaggio di Cox’s Bazar e per questo è… »

30.01.2018

Siria: ospedale supportato da MSF colpito da due attacchi aerei

Siria: ospedale supportato da MSF colpito da due attacchi aerei

Alle 10.20 circa di lunedì 29 gennaio, l’ospedale di Owdai (noto anche come Al Ihsan) nella città di Saraqab, Governatorato di Idlib, è stato colpito da due attacchi aerei che hanno distrutto parte dell’edificio. Lo ha riferito il direttore dell’ospedale a Medici Senza Frontiere (MSF), che supporta la struttura… »

08.03.2017

Afghanistan, MSF: “Nessuna donna dovrebbe morire di parto”

Afghanistan, MSF: “Nessuna donna dovrebbe morire di parto”

8 marzo 2017 – In occasione della Giornata Internazionale della Donna, Medici Senza Frontiere (MSF) celebra le donne afghane sottolineando i pericoli che devono affrontare durante la gravidanza e il parto. L’Afghanistan rimane uno dei luoghi più pericolosi al mondo per partorire. Ogni anno circa 4.300 donne muoiono a causa… »

10.01.2017

Ospedale Nola: USB invita Lorenzin e De Luca a sospendersi

Ospedale Nola: USB invita Lorenzin e De Luca a sospendersi

  Da anni l’USB denuncia il graduale smantellamento del Servizio Sanitario Nazionale Pubblico, attuato con le politiche dei tagli lineari e della riduzione massiccia dei livelli di assistenza, con le chiusure di ospedali e la riduzione di migliaia di posti letto pubblici. Politiche di macelleria sociale, approvate negli ultimi dieci… »

08.08.2016

Siria, ospedale supportato da MSF raso al suolo a Idlib

Siria, ospedale supportato da MSF raso al suolo a Idlib

Un ospedale supportato da Medici Senza Frontiere (MSF), che serviva una popolazione di 70.000 persone nella città siriana di Millis, nel Governato di Idlib, è stato distrutto da un bombardamento aereo sabato 6 agosto. Quattro membri dello staff dell’ospedale e altre nove persone – tra cui cinque bambini… »

04.08.2016

Odissea al nuovo ospedale apuano

Odissea al nuovo ospedale apuano

Patrizia Moradei, persona che da anni è in prima linea nella difesa delle persone con disabilità,  ci ha mandato questa cronaca, scritta con quella ironia che la contraddistingue, di una situazione paradossale che purtroppo capita di vivere negli ospedali italiani ai tempi dei tagli e del profitto. Volentieri la pubblichiamo. »

15.02.2016

Siria: sette morti e otto dispersi nell’ospedale bombardato

Siria: sette morti e otto dispersi nell’ospedale bombardato

Almeno sette persone sono state uccise e almeno altre otto mancano ancora all’appello e si presume siano morte, dopo che un ospedale supportato da Medici Senza Frontiere (MSF) nella provincia di Idlib, in Siria settentrionale, è stato distrutto da un attacco questa mattina.   L’ospedale di Ma’arat Al Numan è… »

25.01.2016

Yemen: strutture sanitarie sotto attacco. MSF chiede risposte

Yemen: strutture sanitarie sotto attacco. MSF chiede risposte

L’accesso alle cure mediche deve essere sempre garantito Roma, 25 gennaio 2016 – Secondo l’organizzazione internazionale medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF), il conflitto in Yemen si sta combattendo con un totale disprezzo per le regole della guerra. Le attività mediche di MSF in Yemen sono state attaccate quattro volte in… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 11.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.