MSF

21.08.2015

Confine greco-macedone: MSF cura feriti e offre assistenza a migliaia bloccati alla frontiera

Confine greco-macedone: MSF cura feriti e offre assistenza a migliaia bloccati alla frontiera

Sono scoppiate violente tensioni al confine greco-macedone, dopo la chiusura della frontiera che ha impedito a migliaia di migranti di entrare nel paese. Le équipe di Medici Senza Frontiere sono sul posto, nei pressi della cittadina di Idomeni, stanno curando i feriti e offrono assistenza medico-umanitaria. In particolare: le nostre équipe… »

14.08.2015

Siria: Attacchi aerei contro 9 ospedali nella provincia di Idlib. 11 morti e 31 feriti

Siria: Attacchi aerei contro 9 ospedali nella provincia di Idlib. 11 morti e 31 feriti

Medici Senza Frontiere (MSF) denuncia attacchi aerei contro 9 ospedali o nelle loro vicinanze – tra cui tre ospedali supportati da MSF – nella provincia di Idlib, in Siria nord-occidentale. Questi attacchi, avvenuti nell’arco di 4 giorni tra il 7 e il 10 agosto, mostrano come il conflitto in corso… »

12.02.2015

Siria, MSF: “Ospedali al limite nelle aree assediate”

Siria, MSF: “Ospedali al limite nelle aree assediate”

La testimonianza di medici e paramedici  Nelle zone assediate della Ghouta orientale, regione rurale vicina a Damasco in Siria, sono in corso da settimane bombardamenti intensi, praticamente quotidiani. Il 5 febbraio ci sono stati 60 attacchi aerei in un solo giorno. Due strutture mediche sono state colpite e tutti i… »

19.11.2014

Ebola: fine dell’epidemia in Repubblica Democratica del Congo

Ebola: fine dell’epidemia in Repubblica Democratica del Congo

Le equipe di MSF lasciano Boende ma restano pronte a eventuali nuovi casi Boende (RDC)/Roma, 17 novembre 2014 – L’epidemia di Ebola scoppiata a inizio agosto nella Repubblica Democratica del Congo (RDC) è oggi sotto controllo. Dopo l’ultimo contagio confermato, il 4 ottobre a Boende, non è stato registrato nessun… »

03.07.2014

Sud Sudan: violenza estrema contro l’azione medica al terzo anniversario dall’indipendenza

Foto di Michael Goldfarb/MSF  Un reparto chirurgico bruciato e distrutto nell’ospedale di MSF a Leer, Sud Sudan, Febbraio 2014. L’ospedale di MSF nella città è stato completamente saccheggiato, bruciato, rapinato, e distrutto, insieme alla maggior parte di Leer, tra la fine di gennaio e gli inizi di… »

29.04.2014

MSF condanna indicibile violenza a Bentiu, Sud Sudan

MSF condanna indicibile violenza a Bentiu, Sud Sudan

Racconti di raccapriccianti omicidi mirati: le conseguenze della violenza mettono in pericolo migliaia di persone Juba/Roma 29 aprile 2014: Medici Senza Frontiere (MSF) condanna indicibili atti di violenza a Bentiu, Sud Sudan, durante e in seguito agli scontri del 15 aprile. Decine di migliaia di persone… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.