MSF

20.03.2017

25 marzo: Not my Europe – Mobilitazione della società civile sulle acque del “Mar Tevere”

25 marzo: Not my Europe – Mobilitazione della società civile sulle acque del “Mar Tevere”

60 ANNI TRATTATI DI ROMA MOBILITAZIONE NOT MY EUROPE Installazione-evento della società civile sulle acque del ‘Mar Tevere’ Contro le politiche dei muri. Per un’Europa più umana 25 marzo, ore 15.30, banchina sotto Castel Sant’Angelo… »

09.01.2017

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: Migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee Dopo essere stati bloccati dalle politiche europee sulla migrazione, migliaia di migranti e rifugiati si trovano costretti al gelo in Grecia e nei Balcani, in ripari per nulla adatti alle rigidi… »

14.12.2016

Siria: MSF chiede a tutte le parti in conflitto di risparmiare i civili intrappolati ad Aleppo

Siria: MSF chiede a tutte le parti in conflitto di risparmiare i civili intrappolati ad Aleppo

14 dicembre 2016 – Con la situazione ad Aleppo giunta a un punto cruciale, Medici Senza Frontiere (MSF) è indignata per la violenza esercitata contro i civili e la passività dimostrata da tutti gli attori che possono fare qualcosa per fermarla. MSF chiede a tutte le parti in conflitto di… »

07.12.2016

Giordania: MSF costretta a chiudere clinica per i feriti di guerra siriani

Giordania: MSF costretta a chiudere clinica per i feriti di guerra siriani

La chiusura del confine giordano-siriano non permette l’evacuazione dei feriti di guerra mentre i combattimenti e gli attacchi aerei nel sud della Siria continuano senza sosta Roma/Amman, 7 dicembre 2016 – La clinica per i siriani feriti di guerra nel nord della Giordania, dell’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF), è… »

07.12.2016

MSF, basta bombe su civili e ospedali in Siria

MSF, basta bombe su civili e ospedali in Siria

Medici Senza Frontiere (MSF) è scesa in Piazza Montecitorio lo scorso 6 dicembre 2016 per chiedere la fine dei bombardamenti indiscriminati sui civili e sulle strutture ospedaliere che da alcuni mesi si sono intensificati in Siria. Aleppo est ma anche le aree di Damasco e Homs sono ormai… »

05.12.2016

Mobilitazione MSF: basta bombe su civili e ospedali – solidarietà alla popolazione siriana

Mobilitazione MSF: basta bombe su civili e ospedali – solidarietà alla popolazione siriana

 MOBILITAZIONE MEDICI SENZA FRONTIERE  BASTA BOMBE SU CIVILI E OSPEDALI SOLIDARIETA’ ALLA POPOLAZIONE SIRIANA   Martedi 6 dicembre, 18.30 – Piazza Montecitorio, Roma Da più di cinque anni la Siria è intrappolata nella… »

28.11.2016

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

L’intensa ripresa del conflitto nelle zone assediate vicino Damasco e Homs, dalla seconda metà di novembre, sta portando a un significativo aumento delle vittime di massa. Questo l’allarme lanciato dall’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF). Venerdì scorso, numerosi attacchi aerei hanno colpito Ghouta Est e i medici… »

21.11.2016

Tanzania: MSF, campi rifugiati vicini al collasso. Urge maggiore assistenza

Tanzania: MSF, campi rifugiati vicini al collasso. Urge maggiore assistenza

Roma, 21 novembre 2016 – In Tanzania, centinaia di migliaia di rifugiati vivono in condizioni critiche perché i campi che li accolgono hanno ormai raggiunto la capacità massima. Negli ultimi quattro mesi la percentuale di persone in fuga dalla crisi in Burundi è quasi quintuplicata. Ora quasi duecentocinquantamila… »

18.11.2016

Repubblica Centrafricana: MSF, situazione umanitaria ancora critica

Repubblica Centrafricana: MSF, situazione umanitaria ancora critica

Repubblica Centrafricana: Medici Senza Frontiere, situazione umanitaria ancora critica. I donatori non possono fare marcia indietro   Mentre i funzionari del governo della Repubblica Centrafricana (RCA), l’Unione europea, le Nazioni Unite e gli Stati donatori sono oggi [ieri giovedì 17 novembre, ndr] riuniti a Bruxelles per discutere… »

15.11.2016

Nigeria, MSF: malnutrizione senza precedenti

Nigeria, MSF: malnutrizione senza precedenti

  Nello Stato di Borno, in Nigeria – dilaniato da anni di scontri tra Boko Haram e l’esercito nigeriano – i bambini al di sotto dei cinque anni sono praticamente scomparsi. La mancanza di cibo ha portato a tassi di malnutrizione senza precedenti e livelli di mortalità ben oltre la… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.