Morgan Stanley

666

666: il numero di una norma di legge voluta dal governo brasiliano. Bolsonaro, grandi colossi bancari, giudici comprati, apparati statali corrotti e deviati, tutti insieme; complici d’un criminale festino, macabro e osceno, consumato ai danni del popolo del Brasile e dell’ex presidente Lula ancora in galera.

Il danno dei derivati e il compito dei magistrati

Sconcertante: è questo l’aggettivo utilizzato da Andrea Lupi, Procuratore della Corte dei Conti del Lazio, nella relazione presentata in occasione della recente inaugurazione dell’Anno Giudiziario, a proposito del «comportamento della banca estera e dei dirigenti dello Stato per operazioni in…

Jeremy Corbyn alla Morgan Stanley: “E’ vero, siamo una minaccia per un sistema dannoso e fallito”

Dopo l’ammonimento della Morgan Stanley, secondo cui un governo laburista potrebbe costituire per il mondo degli affari britannico un rischio uguale alla Brexit, Jeremy Corbyn ha postato nella sua pagina Facebook un video in cui afferma che la banca ha…