Malala

La legge sull’Ecocidio: sarà la Francia a fare da apripista?

Noi crediamo che il modo più efficace per prevenire ulteriori devastazioni alla natura sia quello di rendere l’ecocidio un reato internazionale. Il reato di ecocidio avrà il grande potere di cambiare il comportamento delle multinazionali rendendo i loro CEO responsabili delle…

Malala: non voltare le spalle ai bambini indifesi

Abbiamo tradotto e riproduciano integralmente la reazione di Malala, premio Nobel per la Pace, pubblicata sulla sua pagina Facebook, riguardo ai decreti firmati da Trump. Dichiarazione di Malala Yousafzai in merito all’ultimo ordine esecutivo del presidente Trump sui rifugiati: “Ho…

Riconciliazione contro la guerra

Si avvicina fine anno e, come in molte altre realtà, al Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani è tempo di fare bilanci e relazioni di fine anno. Tra le centinaia di scritti, dibattiti, eventi, iniziative organizzate direttamente…

Malala: “Solo la scuola cambia la vita dei bambini”

Il discorso che Malala Yousafzai, premio Nobel per la Pace 2014, ha tenuto in occasione della consegna del Premio (10 dicembre 2014, Oslo). Sono molto orgogliosa di essere la prima pasthun, la prima pachistana e la prima giovane a ricevere…

Bring Back Our Girls: riportiamo a casa le studentesse rapite

“Bring Back Our Girls” è lo slogan della campagna mondiale per riportare a casa le oltre 200 studentesse nigeriane rapite da Boko Haram lo scorso 14 aprile nello stato del Borno. Ha fatto il giro del mondo in poche ore…

Messico: Conapred premia Malala

L’Assemblea consultiva del Consiglio nazionale per prevenire la discriminazione (Conapred) del Messico ha conferito alla giovane attivista pakistana Malala Yousafzai il Premio internazionale per l’uguaglianza e la non discriminazione 2013. Il riconoscimento intende riconoscere formalmente la necessità di tutelare i…

L’istruzione prima di tutto – Discorso di Malala all’ONU, 12 luglio 2013

In nome di Dio, il Compassionevole, il Misericordioso. Onorevole Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-Moon, Rispettato Presidente dell’Assemblea Generale Vuk Jeremic Inviato delle Nazioni Unite per l’educazione globale Onorevole Signor Gordon Brown, Rispettabili Anziani e miei cari fratelli e sorelle;…