Madres de Plaza de Mayo

25.03.2019

Tantissima gente in Argentina per la giornata della Memoria, della Verità e della Giustizia

Tantissima gente in Argentina per la giornata della Memoria, della Verità e della Giustizia

Ancora un 24 marzo in Argentina, per ricordare la data in cui è iniziata la pagina più sinistra delle dittature che il paese ha vissuto durante il XX secolo. Sono passati quarantatre anni da quando Jorge Rafael Videla è salito al potere con la violenza e per mettere in atto… »

26.08.2018

Argentina: difendiamo la democrazia e lo stato di diritto

Argentina: difendiamo la democrazia e lo stato di diritto

Noi, organismi dei diritti umani, vogliamo esprimere la nostra profonda preoccupazione per l’attuale situazione del Paese nella quale rileviamo l’applicazione di politiche economiche che pregiudicano la grande maggioranza e che il governo può applicare soltanto con persecuzioni e repressione. È innegabile che da poco più di due anni stiamo vivendo… »

05.05.2017

Argentina, torna l’impunità per i militari degli anni ’70

Argentina, torna l’impunità per i militari degli anni ’70

Con una sentenza che ha già suscitato diffuse proteste in tutto il paese, la Corte suprema argentina ha equiparato i delitti di lesa umanità ai crimini comuni, concedendo il beneficio del cosiddetto 2 per 1. Tale misura consente di ridurre la pena considerando doppi gli anni trascorsi in prigione prima… »

20.08.2016

Giovanna Martelli: “Sono preoccupata per la situazione politica in Argentina”

Giovanna Martelli: “Sono preoccupata per la situazione politica in Argentina”

Parliamo con Giovanna Martelli, deputata e componente della prima ora del Comitato per la Liberazione di Milagro Sala delle preoccupanti evoluzioni delle vicende politico-giudiziarie in Argentina. Come vedi l’evolversi della situazione in Argentina? Sono preoccupata e indignata. Speravo che la pressione internazionale, le prese di posizione di numerose personalità… »

05.08.2016

“Hebe non è ribelle, è la ribellione stessa”

“Hebe non è ribelle, è la ribellione stessa”

Traduciamo questa breve cronaca di Mariano Quiroga di un giorno molto speciale a Buenos Aires: il giorno in cui la storica presidente delle Madres de Plaza de Mayo doveva essere messa in galera, a 90 anni, da una decisone assurda di un giudice argentino; e questo non è successo grazie… »

30.01.2014

La memoria appesa a un filo

La memoria appesa a un filo

foto di Fabio D’Errico Riflessioni di una famigliare di desaparecidos dopo l’inondazione dell’archivio storico della fondatrice di “Abuelas de Plaza de Mayo”   Lo scorso 3 dicembre è stato il compleanno di Diana Teruggi, una zia che non ho mai conosciuto, perché l’hanno uccisa nel novembre del ’76. Eppure, la… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.