kurdi

11.03.2018

Appello per Afrin

Appello per Afrin

Questo è il messaggio che Jacopo, redattore di Infoaut che si trova nel cantone di Afrin dall’inizio dell’aggressione turco-jihadista, ha fatto arrivare poco fa ad amici italiani della rete di solidarietà con il Kurdistan e che volentieri riproduciamo integralmente. Nelle ultime ore la situazione ad Afrin si è fatta più… »

27.10.2017

Iraq: gravi accuse di violenza sessuale contro donne kurde commesse da militari e milizie

Iraq: gravi accuse di violenza sessuale contro donne kurde commesse da militari e milizie

APM chiede indagini approfondite per le accuse di abusi In seguito alle notizie di abusi sessuali mirati di soldati e miliziani iracheni contro donne kurde, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) chiede che le gravi accuse vengano prese sul serio e indagate in modo approfondito. Secondo l’APM, gli USA e… »

31.05.2017

Lettera di UIKI ai partecipanti al Controvertice dei popoli

Lettera di UIKI ai partecipanti al Controvertice dei popoli

Il 26 e 27 maggio si è svolto a Taormina il G7, la riunione dei capi di stato e di governo delle sette maggiori potenze mondiali (U.S.A., Canada, Giappone, Germania, Francia, Gran Bretagna e Italia). Contemporaneamente a Catania ha avuto luogo il Controvertice dei popoli, 3 giornate di attività e… »

26.04.2017

Attacco aereo turco contro postazioni kurde e yezide in Siria e Iraq del Nord

Attacco aereo turco contro postazioni kurde e yezide in Siria e Iraq del Nord

Gli stati NATO devono condannare gli attacchi contro Kurdi e Yezidi – Per l’APM l’attacco aereo è un chiaro sostegno all’IS In seguito ai raid aerei condotti la scorsa notte (25 aprile) dalla Turchia, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) chiede ai paesi membri della NATO… »

23.02.2017

Per un’indagine indipendente sulle brutali azioni dell’esercito turco nelle regioni kurde

Per un’indagine indipendente sulle brutali azioni dell’esercito turco nelle regioni kurde

Turchia / Kurdistan: Appello all’Alto Commissario per i diritti umani. Chiediamo indagine indipendente sulle brutali azioni dell’esercito turco nelle regioni kurde   L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è rivolta con un urgente appello all’Alto Commissario per i Diritti Umani dell’ONU Seid bin Ra’ad Seid Al-Hussein affinché si indaghi… »

04.11.2016

Repressione in Turchia: manifestazione di solidarietà a Bolzano

Repressione in Turchia: manifestazione di solidarietà a Bolzano

Manifestazione Sabato 5 novembre 2016, ore 12, Piazza Mazzini, Bolzano. Turchia sempre più verso il baratro Arrestata nella notte la leadership del partito di opposizione HDP L’arresto di giovedì notte di 11 deputati e portavoce del Partito Democratico dei Popoli (HDP) rappresenta il culmine della strategia iniziata nel 2015… »

22.07.2016

La soluzione è la democratizzazione, non uno stato d’emergenza!

La soluzione è la democratizzazione, non uno stato d’emergenza!

Dichiarazione del presidente della DISK (Confederazione dei sindacati progressisti turchi, ndr) Kani Beko sullo stato d’emergenza dichiarato in Turchia In seguito al tentativo di colpo di stato del 15 luglio, uno stato d’emergenza di tre mesi è stato dichiarato in tutta la Turchia in conformità alle “proposte” del Consiglio… »

14.07.2016

In Siria c’è un’oasi di “pace”?

In Siria c’è un’oasi di “pace”?

Le regioni a maggioranza kurda tra i fiumi Eufrate e Tigri nella Siria nordoccidentale contano una popolazione di almeno tre milioni di persone. A queste si aggiungono le centinaia di migliaia di profughi, di ogni gruppo etnico e religioso, provenienti da diverse aree in guerra del paese, che qui hanno… »

17.06.2016

La convivenza pacifica di tutti i gruppi etnici deve essere sostenuta!

La convivenza pacifica di tutti i gruppi etnici deve essere sostenuta!

Affinché la loro piccola “oasi di pace” non venga sopraffatta dalla violenza, le persone nel Rojava (enclave kurda nella Siria del nord) hanno bisogno di essere sostenute dal punto di vista umanitario dall’Europa. Nonostante la regione kurda nel nord della Siria amministrata autonomamente subisca i ripetuti attacchi da parte delle… »

25.08.2015

17 mila Lire; il costo della vita in Turchia

17 mila Lire; il costo della vita in Turchia

Secondo la Rete dei Giornalisti Indipendenti (BiaNet) in Turchia dal 20 luglio fino al 20 agosto sono morte 139 persone durante gli scontri tra le forze dell’ordine e le milizie del PKK. Poco più di due anni fa, precisamente il 21 marzo del 2013, durante i festeggiamenti della festa di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 07.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.