Jugoslavia

Venezuela: come se la storia non insegnasse nulla

Questo breve commento vuole dare una chiave di lettura sull’attuale crisi in Venezuela e far notare probabili errori di valutazione che i popoli a volte distratti ripetono, come se la storia non insegnasse nulla. Il filo conduttore dell´analisi può essere…

Ch. Koulouri: la riconciliazione tra i popoli non può essere ottenuta nè col silenzio né con le distorsioni

Come si insegna la storia della guerra nel dopoguerra? La riconciliazione è impossibile? Durante i due giorni della manifestazione “Clio va a scuola“, organizzata dal Gruppo per l’Educazione Storica in Grecia, ho avuto l’opportunità di seguire la conferenza di Christina…

USA: si vis bellum, nega pacem!

“Se gli USA avessero a cuore la propria democrazia invece che bombardare altri popoli in nome della democrazia, io non avrei bisogno di stare a convincere nessuno che la guerra non è mai giustificabile”. David Swanson   Il 12 febbraio…

Antifascista. Užice, la prima città liberata nell’Europa in guerra

«Repubblica di Užice» è il nome con cui viene designato il territorio liberato della Serbia occidentale, grosso modo corrispondente ai distretti di Krupanj, Čačak e, appunto, Užice, a cavallo tra la Serbia dell’ovest, la Šumadija e il Sandžak, sotto il…

Bosnia e Balcani: orizzonti della riconciliazione

Proprio in questi giorni di ottobre, ricorre il venticinquesimo anniversario di uno degli eventi più tragici e dimenticati della guerra di Bosnia, della quale ricorre il venticinquesimo dell’inizio delle ostilità, della tragedia bosniaca, della dissoluzione jugoslava. A Prozor, a metà…

La Jugoslavia di Tito, l’Africa e il mondo

Sarà inaugurata la prossima settimana, martedì 27 giugno, presso il Museo della Jugoslavia (già MIJ, Museo di Storia della Jugoslavia, a Belgrado, capitale della Serbia), la mostra fotografica dedicata a: «Tito in Africa – Picturing Solidarity», in italiano «Tito in…

Milosevic assolto. O no?

La sentenza sul caso Karadzic (volume 2, capitolo 3, paragrafo a.4.e, nella formulazione per il pubblico della sentenza, prodotta il 24 marzo scorso dal Tribunale ad hoc), come da prassi, ricostruisce il contesto storico e politico in cui sono maturati…

Belgrado: Design per un Mondo Nuovo

  Resterà aperta e visitabile per l’intero mese di maggio a Belgrado una mostra molto particolare, utile per indagare, da una prospettiva insolita, il percorso di costruzione della Jugoslavia e le modalità di comunicazione dei suoi valori fondativi, dei…

10 Febbraio: difficile ricordare tutta la storia del confine orientale

Con riferimento all’ articolo apparso ieri su Pressenza: www.pressenza.com/it/2016/02/10–febbraio/ nel quale si informava del Convegno storico 11 ANNI DI GIORNO DEL RICORDO, con la partecipazione degli storici Alessandra Kersevan, Claudia Cernigoj, Sandi Volk, Piero Purini, Mario Barone e Mario Puppini,…

L’anno che continua a tornare

Slavko Goldstein, importante storico bosniaco (di Sarajevo), ha suscitato dibattito in occasione della presentazione statunitense (10 Novembre) del suo libro 1941: The Year That Keeps Returning (1941: l’Anno che Continua a Tornare). La tesi da lui sostenuta è nota…

1 2