Israele

14.08.2018

Gaza. Terrorismo ebraico di nuovo in azione

Gaza. Terrorismo ebraico di nuovo in azione

Mentre dolore e indignazione per la tragedia EVITABILE di Genova occupano giustamente le prime pagine, arrivano notizie da Gaza che i nostri media mainstram non darebbero comunque anche senza la tragedia di Genova. IL TERRORISMO EBRAICO E’ DI NUOVO IN AZIONE e altre tragedie si vanno preparando lungo la Striscia… »

11.08.2018

Co-mai: a Gaza, sanità e assistenza al collasso; e urgono soluzioni per le guerre dimenticate, in Palestina, Siria e Yemen 

Co-mai: a Gaza, sanità e assistenza al collasso; e urgono soluzioni per le guerre dimenticate, in Palestina, Siria e Yemen 

Le Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) esprimono solidarietà al popolo palestinese e a Gaza per le ingiustizie e gli attacchi militari che son costretti a subire quotidianamente. La popolazione non può ricevere le cure e l’assistenza adeguata. Le strutture sanitarie e gli ospedali sono al collasso, come viene… »

09.08.2018

Copione rispettato: missili su Israele, bombardamento su Gaza

Copione rispettato: missili su Israele, bombardamento su Gaza

Possiamo ben dire “noi lo sapevano”. Sapevamo che il copione anche stavolta sarebbe stato rispettato. Possiamo dirlo per averlo scritto, su questa stessa testata, proprio ieri per l’ultima volta. Il copione consisteva nell’ottenere la risposta armata contro Israele da parte della resistenza gazawa provocata dalle uccisioni gratuite e dai bombardamenti… »

29.07.2018

Nuovo attentato terroristico a nord di Gaza

Nuovo attentato terroristico a nord di Gaza

Un missile lanciato su un gruppo di giovani durante un raid aereo uccide due ventiquattrenni a est di Jabalia. Il terrorismo con cui Gaza è costretta a fare i conti lascia il mondo silente o distratto. I media di massa, che nella società dello spettacolo hanno la funzione di creare… »

29.07.2018

Non si arresta la street art

Non si arresta la street art

“Troviamo semplicemente assurdo e immotivato l’arresto di uno street artist la cui unica colpa è stata quella di ritrarre il volto di Ahed Tamimi: chiediamo alle autorità Israeliane l’immediata liberazione di Jorit”. Così Enrico Panini, segretario nazionale del movimento demA, movimento che ha partecipato questa mattina al presidio… »

29.07.2018

Israele scarcera Ahed Tamimi tre settimane prima della fine della pena

Israele scarcera Ahed Tamimi tre settimane prima della fine della pena

Ahed Tamimi, l’attivista palestinese di 17 anni condannata a otto mesi per aver spintonato e preso a schiaffi e calci due soldati israeliani, è stata rilasciata il 29 luglio insieme alla madre Nariman con 21 giorni di anticipo sulla fine della pena. Come si ricorderà, Ahed Tamimi era… »

28.07.2018

Israele tra il comico e l’illegale: arrestati tre artisti italiani

Israele tra il comico e l’illegale: arrestati tre artisti italiani

Poche ore fa l’esercito di occupazione israeliano è entrato a Betlemme, città a tutti gli effetti sotto la giurisdizione palestinese ed ha arrestato un artista italiano e due suo collaboratori. L’artista in questione si chiama Jorit Agosh ed è piuttosto famoso per le sue abilità di ritrattista. Jorit è venuto… »

26.07.2018

La tregua che stava stretta a Israele

La tregua che stava stretta a Israele

Nuovo sangue nella Striscia di Gaza e pessime previsioni per l’immediato perché la tregua tra Gaza e Israele ottenuta con la mediazione dell’Egitto non poteva reggere e non ha retto. Forse stare sul luogo, un luogo assediato e non aperto a tutti, ricordiamolo, rende chiaro ciò che fuori, vuoi per… »

19.07.2018

Una nuova legge dichiara Israele Stato nazionale del popolo ebraico

Una nuova legge dichiara Israele Stato nazionale del popolo ebraico

Martedì il Parlamento israeliano ha approvato una legge che definisce il paese lo “stato nazionale del popolo ebraico”, inducendo i palestinesi ad accusarlo di scivolare sempre di più verso un sistema di apartheid. La nuova legge dichiara l’ebraico l’unica lingua ufficiale del paese, declassando l’arabo a lingua speciale. Incoraggia anche… »

14.07.2018

La Grande marcia continua. Report da Abu Safia

La Grande marcia continua. Report da Abu Safia

Oggi siamo andati al nord, a poca distanza dal valico di Erez, quello regolarmente chiuso ai palestinesi e a chiunque Israele non conceda l’autorizzazione di varcarlo, perché Israele, lo ricordiamo, assedia questa fascia di terra palestinese e detiene le chiavi di questa immensa prigione che è la Striscia di Gaza. Oggi… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.