Giappone

08.08.2020

6 agosto: Il giorno del massacro nucleare

6 agosto: Il giorno del massacro nucleare

Sono trascorsi 75 anni da quando una bomba atomica è stata lanciata su Hiroshima. Non si può certamente dire che il significato di questo giorno sia stato sufficientemente compreso da parte della Turchia o del mondo, in generale. Basta guardare i titoli dei giornali del 6 agosto. La… »

06.08.2020

75 anni dell’era nucleare. Siamo a un passo dall’abolizione delle armi nucleari

75 anni dell’era nucleare. Siamo a un passo dall’abolizione delle armi nucleari

75 anni fa il mondo è cambiato per sempre. Il 6 agosto 1945, una bomba atomica è stata fatta esplodere sulla città giapponese di Hiroshima e poi il 9 agosto su Nagasaki. Circa 210.000 persone sono morte dopo la detonazione e altre 200.000 negli anni successivi a causa degli effetti… »

11.01.2020

USA – Iran. Crimini, incidenti, incontinenze e affari

USA – Iran. Crimini, incidenti, incontinenze e affari

Il presidente iraniano Hassan Rouhani dopo aver accertato che l’abbattimento del Boeing ucraino è stato il frutto di un errore umano da parte di militari iraniani, ha pubblicamente ammesso le responsabilità del suo paese e in una lettera al suo popolo  ha espresso profondo cordoglio per le famiglie delle 176… »

24.11.2019

Il Papa in Giappone: le armi nucleari sono incompatibili con la pace

Il Papa in Giappone: le armi nucleari sono incompatibili con la pace

A Nagasaki, città simbolo in Giappone della follia nuclearista e dei danni della seconda guerra mondiale, Papa Francesco è lapidario: “Le armi nucleari sono incompatibili con la pace e la stabilità internazionale”. All’Atomic Bomb Hypocenter Park, nel Parco della Pace della città, nel corso della sua prima visita nel Sol… »

06.11.2019

ICAN incontra il Papa: “Grazie per il fondamentale sostegno al Trattato anti-nucleare”

ICAN incontra il Papa: “Grazie per il fondamentale sostegno al Trattato anti-nucleare”

Una delegazione della Campagna internazionale contro le armi nucleari ICAN (Nobel per la Pace 2017) ha chiesto oggi al Pontefice di continuare la sua opera di pressione sui leader mondiali per una ratifica del Trattato che mette al bando queste armi inumane e indiscriminate. Il prossimo viaggio ad Hiroshima e… »

04.10.2019

“L’inizio della fine delle armi nucleari”: presentata la prima a Kyoto, Giappone

“L’inizio della fine delle armi nucleari”: presentata la prima a Kyoto, Giappone

Il 29 settembre, durante il simposio pubblico ” Verso l’ideale di un mondo libero da armi nucleari e guerre”, organizzato da Pugwash Japan, Religioni per la Pace (Giappone), dal Centro di ricerca dell’Università di Nagasaki per l’abolizione delle armi nucleari e dall’Istituto internazionale di ricerca sulla pace dell’Università di Meijigakuin,… »

22.08.2019

Intervista a Setsuko Thurlow, sopravvissuta alla bomba di Hiroshima

Intervista a Setsuko Thurlow, sopravvissuta alla bomba di Hiroshima

Il 6 giugno abbiamo presentato in anteprima a New York il nostro ultimo documentario, “L’inizio della fine delle armi nucleari”.  Per questo film abbiamo intervistato 14 persone, tutte esperte nei loro campi, che hanno saputo darci un’idea della storia e del processo che ha portato al Trattato sulla proibizione delle… »

27.04.2019

I fiori di ciliegio attraversano Berlino espandendo pace e tranquillità

I fiori di ciliegio attraversano Berlino espandendo pace e tranquillità

Adesso troviamo i fiori di ciliegio o “coriandoli rosa” attraversando le strade di Berlino, ha riferito oggi Tagesspiegel Checkpoint. Berlino lo deve alla campagna di Sakura. Nel 1990, il canale televisivo giapponese TV-Asahi ha lanciato una campagna di raccolta fondi per la coltivazione di ciliegi giapponesi (Sakura) che servisse… »

11.03.2019

Otto anni fa Fukushima: la fine quando?

Otto anni fa Fukushima: la fine quando?

L’11 marzo del 2011 la costa orientale del Giappone fu colpita da un violento terremoto. Nell’epicentro, situato a 129 Km dalla costa, il sisma fu classificato di grado 9, mentre sulla costa fu di grado 7, ma più che sufficiente per mettere fuori servizio la sottostazione elettrica dell’impianto… »

19.12.2018

Accordo UE-Giappone: ecco chi ha votato sì al JEFTA

Accordo UE-Giappone: ecco chi ha votato sì al JEFTA

Con 474 voti favorevoli, 152 contrari e 40 astenuti, il JEFTA è passato al Parlamento Europeo. Una plenaria alle soglie delle elezioni ha dunque deciso ancora una volta di dare priorità al volere delle grandi imprese transnazionali, agli interessi dei big dell’agricoltura industriale e della finanza. Con la creazione di… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.