Gerusalemme

Meir Margalit: “nulla di nuovo nei fatti di questi giorni”

“Non c’è nulla di nuovo, né nell’occupazione né nelle umiliazioni inflitte ai palestinesi; solo ennesime scelte irresponsabili, conseguenza di una competizione per la supremazia politica in Israele tra il Likud e altri partiti della destra”. A parlare con l’agenzia Dire,…

Facciamo pace a Gerusalemme

C’è solo un modo per mettere fine alle terribili violenze che stanno insanguinando Gerusalemme e la Terra Santa: riconoscere ai palestinesi la stessa dignità, la stessa libertà e gli stessi diritti che riconosciamo agli israeliani. Nessuna pace può essere edificata…

Nuova vergogna RAI: l’inchino a Israele diventa proskinesis

Dopo aver pubblicato su questa testata la grande gaffe della Rai circa la capitale di Israele – che in realtà non di gaffe si trattava, ma di profonda ignoranza della legalità internazionale mista a servilismo – abbiamo aspettato a lungo…

Il profondo inchino della Rai a Israele

Sappiamo quanto sia sentita la longa manus israeliana in Italia: lo abbiamo visto più volte in conferenze vietate perché sgradite alla Comunità ebraica o, in alcuni casi, su chiamata diretta dell’ambasciatore israeliano. Abbiamo visto posizionare ai vertici di quotidiani di…

Le scuole a Gerusalemme, una realtà multiculturale

A Gerusalemme, lingue, religioni ed etnie si incrociano quotidianamente, nonostante la città sia divisa in divisa in due da una linea immaginaria, che passa per la route number 1. Gerusalemme Ovest è la parte “ebraica”, ma ogni giorno migliaia di…

Gaza. Qualcosa si muove. Ma in che verso?

Forse le fucilazioni in diretta di dimostranti disarmati da parte degli snipers israeliani hanno mosso la coscienza giuridica del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (UNHCR) perché, nonostante le manipolazioni mediatiche basate su veline israeliane, le testimonianze documentate in…

Gaza, la Co-mai per attivare subito un corridoio umanitario; ospedali al collasso, con più di 60 morti e 3000 feriti

Almeno 60 morti e più di 3000 feriti, inclusi gli intossicati: tra le vittime, anche 8 bambini (compresa una neonata, morta per aver inalato gas lacrimogeno). Questo il bilancio provvisorio, fornito da fonti mediche locali, degli scontri di ieri al confine tra…

Gaza: le équipe chirurgiche di MSF curano i feriti in 3 ospedali

Capomissione: “Situazione caotica, afflusso feriti paragonabile alla guerra del 2014” 15 maggio 2018 – In risposta ai violenti scontri scoppiati a Gaza, Medici Senza Frontiere (MSF) ha attivato 4 équipe chirurgiche in 3 ospedali per effettuare interventi di chirurgia d’urgenza…

Roma, Ambasciata Palestina: “La Marcia del Ritorno è una legittima protesta popolare nonviolenta”

Dichiarazione dell’Ambasciatore di Palestina “Come Ambasciatore di Palestina in Italia denuncio con forza quanto sta avvenendo in questi giorni a Gaza per mano dell’esercito di occupazione ed esprimo profondo cordoglio per le vittime civili della mattanza israeliana. La Marcia del…

Sangue e resistenza in Palestina nel giorno della Nakba

14 maggio 2018 – Oggi è stata ​giornata di sangue in Palestina. Ricorre il settantesimo anniversario del giorno in cui Ben Gurion proclamava la nascita dello Stato di Israele su terra palestinese. Ben Gurion si servì della Risoluzione 181 che prevedeva la…

1 2 3 4