Mastodon

genocidio

Genocidio e sostituzione etnica in Palestina

Si usa spesso la parola genocidio per indicare quanto sta attualmente avvenendo in Palestina per mano israeliana, utilizzando, (per ironia della sorte e della storia), un termine coniato nel 1944 da un avvocato ebreo polacco (Raphael Lemkin) per descrivere le…

Solidarietà con Gaza negli Stati Uniti e in Europa

Negli Stati Uniti l’ondata di solidarietà con la Palestina continua nonostante la dura repressione. Secondo l’Associated Press, la polizia ha arrestato finora più di 2.500 studenti che si erano accampati nelle loro università, chiedendo di disinvestire dalle aziende che traggono…

Yeheli Cialic: “Israele, non possiamo restare a guardare. Il silenzio è complicità”

Yeheli Cialic è il coordinatore di Mesarvot, una rete di giovani obiettori di coscienza israeliani che si rifiutano di arruolarsi nell’esercito per protesta contro l’occupazione e la guerra a Gaza, una scelta che significa andare contro tutto ciò che è…

Storia e cultura del popolo armeno, massacrato all’inizio del Novecento

Il 24 aprile 2024 ha avuto luogo nell’Aula Magna del Liceo Statale Vito Capialbi di Vibo Valentia un evento in memoria del popolo armeno, vittima di uno spietato genocidio nei primi anni del ‘900, organizzato e curato dal Comitato Scolastico…

Risoluzione ONU sul genocidio di Srebrenica: ONG inviano un appello urgente agli Stati membri

In una lettera inviata all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, l’Associazione per i popoli minacciati (APM), insieme al Memoriale del genocidio di Srebrenica, a Jews Against Genocide e al Comitato Helsinki per i diritti umani in Serbia (HCHRS), chiede a tutti…

La libertà di Stampa al tempo della guerra

Il New York Times ha dato istruzioni ai giornalisti che si occupano della guerra di Israele nella Striscia di Gaza di limitare l’uso dei termini “genocidio” e “pulizia etnica” e di “evitare” di usare l’espressione “territorio occupato” quando descrive la…

Bavaglio nelle scuole sulla Palestina: la marcia indietro del Ministro Valditara

Il mutato clima politico intorno alla questione palestinese costringe il Ministero dell’Istruzione e del Merito ad archiviare un procedimento disciplinare, avviato precedentemente, che attaccava la libertà d’insegnamento di un docente. L’inquietante vicenda del professore Salvatore Bullara del liceo “Augusto Righi”…

ONG francesi ricorrono in tribunale: fermare vendite di armi a Israele

Una decina di ONG stanno intraprendendo azioni legali in Francia per sospendere le consegne di armi a Israele. Denunciano la mancanza di trasparenza da parte del governo, in un contesto in cui “nessuno può ignorare tutte le indicazioni del genocidio…

Genocidio a Gaza, ospedali, giornalisti, complicità della Germania

120.000 vittime a Gaza tra uccisi, feriti e dispersi Nella giornata di ieri l’esercito israeliano ha continuato a compiere i suoi crimini contro la popolazione civile: otto stragi con 89 uccisi e 120 feriti. Non è una guerra Israele-Hamas come…

Open Arms: “Con profondo rammarico siamo costretti a sospendere le operazioni a Gaza”

Siamo appena tornati dalla nostra missione numero 110 a Gaza, dove ci siamo impegnati nell’ardua impresa di riaprire il corridoio umanitario marittimo. Il nostro obiettivo era chiaro: impedire che la fame fosse usata come un’arma contro un popolo che ha già…

1 2 3 4 11