genocidio

Crisi dei profughi in aumento: ricordate i rohingya, gli afghani e anche gli ucraini

Le questioni dei profughi rohingya e afgani sono attualmente anche importanti problemi internazionali. Più di 1,1 milioni di rohingya si sono rifugiati in Bangladesh dall’agosto 2017 a causa del genocidio e della pulizia etnica in Myanmar. Ogni anno, vi si…

16 dicembre 1942: inizia «il grande genocidio Rom»

Il 16 dicembre del 1942 Heinrich Himmler ordina la deportazione di tutta la popolazione romanì che vive in Germania nel campo di sterminio di Auschwitz. Ha così inizio il Porrajmos. Saranno circa 600 mila gli zingari uccisi durante il nazismo.…

Germania, prima storica sentenza per genocidio contro un appartenente allo Stato Islamico

Il 30 novembre 2021, nell’esercizio della giurisdizione universale, l’Alta Corte Regionale di Francoforte ha condannato per la prima volta un affiliato al gruppo Stato Islamico, Taha Al J., per genocidio e crimini contro l’umanità. L’uomo è stato giudicato colpevole di…

Genocidio contro la popolazione Yezidi, Iraq: i continui litigi politici impediscono possibili soluzioni

Il 3 agosto ricorre il settimo anniversario del genocidio della popolazione yazidi di Sinjar (Shingal), in Iraq, da parte del cosiddetto “Stato Islamico” (IS). In questa occasione, l’Associazione per i popoli minacciati (APM) chiede una protezione più completa per questa…

Ratko Mladic, sentenza storica per le vittime della Bosnia

L’8 giugno i giudici del Meccanismo residuale internazionale per i tribunali penali hanno emesso la sentenza definitiva nei confronti dell’ex capo militare dei serbi di Bosnia, Ratko Mladic, confermando la condanna all’ergastolo per il genocidio avvenuto a Srebrenica del 1995. …

Lettera ai professori italiani: Crediamo di essere assolti e siamo tutti coinvolti…

Pubblico una lettera scritta da un professore ai suoi colleghi per il diritto degli studenti di conoscere la realtà attuale e per il dovere ad informare che sì ha quando si sceglie di contribuire al percorso di formazione delle nuove generazioni.

Brasile: vaccini allo sbando e Bolsonaro accusato di genocidio

The New York Times: “il piano di vaccinazione per il Covid affonda nel caos e sta scherzando con la vita”. Uno dei più grandi giornali del mondo parla di noi. L’articolo descrive punto per punto quello che viviamo sulla nostra…

Etiopia, regione del Tigray: si prepara un nuovo genocidio?

Vengo a sapere che la comunità Etiope qui a Milano sta cercando di organizzare un presidio per denunciare quello che sta succedendo nel loro Paese. Non ne sapevo nulla, mi sento molto ignorante. Ho sempre fatto fatica a capire cosa…

75 anni fa gli Stati Uniti distrussero la cultura giapponese

Nello sganciare armi nucleari su Nagasaki, appena tre giorni dopo il bombardamento di Hiroshima, gli Stati Uniti erano perfettamente consapevoli del livello di distruzione e della portata del disastro umanitario: un istante dopo l’esplosione, l’estremità settentrionale della città era stata…

Lettera di Frei Betto agli amici all’estero

Cari amici, qualche giorno fa per descrivere quello che accade in Brasile usavo a chiare lettere la parola Genocidio. La mia intenzione era proprio quella di definire come tale la morte di migliaia e migliaia di persone, sia per incuria,…

1 2 3 4