Gabriele del Grande

Tu chiamale se vuoi: migrazioni

Il Sindaco di Napoli, Luigi De Magristris ha aperto il suo porto ai migranti. Ci sono state 12000 offerte di aiuto da parte dei napoletani che hanno scritto in pochissimo tempo lettere meravigliose sul sito del Comune. Fanpage ha pubblicato…

“Come giornalista ho denunciato i centri per migranti in Europa e sono finito in uno di essi in Turchia”

Gabriele del Grande, giornalista italiano specializzato in immigrazione, ha passato due settimane in un centro di espulsione per stranieri in Turchia, dopo essere stato arrestato mentre svolgeva il suo lavoro. “La pressione internazionale ha fatto sì che in due settimane…

Leggi, etica o pragmatismo?

Ogni giorno assistiamo a uno strano fenomeno, in intensificazione: ciò che erano incontrovertibili certezze, capisaldi della morale, della legislazione internazionale, perfino del semplice buon senso perdono improvvisamente di valore. Ci aspettavamo, per esempio, reazioni indignate degli stati all’insensato bombardamento della…

Gabriele Del Grande: “Il mio posto è in viaggio”

Dalla pagina Facebook di Gabriele Del Grande: Al mio quinto giorno di libertà, mi riaffaccio per la prima volta su facebook e mi commuovo scorrendo le vostre bacheche. Vorrei abbracciarvi uno ad uno per la seconda volta. Il primo abbraccio…

Gabriele del Grande è libero!

Gabriele Del Grande, il giornalista indipendente, blogger e autore di articoli anche per Pressenza, finalmente nella notte è stato liberato.

Per il ritorno a casa di Gabriele Del Grande

Su change.org è stata lanciata una petizione, indirizzata al ministro degli Esteri italiano Angelino Alfano, che chiede il massimo dell’impegno per il rilascio immediato di Gabriele Del Grande. Vi invitiamo a sostenerla firmando a questo link: https://www.change.org/p/angealfa-per-il-ritorno-a-casa-di-gabriele-del-grande Il giornalista Gabriele Del…

Trattenimento di Gabriele Del Grande: indebita compressione dei diritti senza fondamento nello stato di emergenza

Il trattenimento di Gabriele Del Grande è un indebita compressione dei diritti che non trova fondamento nella disciplina speciale introdotta dallo stato di emergenza in vigore in Turchia “Un scrittore, un giornalista, un documentarista, dovunque egli si trovi, non può…

Presidio a Milano #Iostocongabriele

Organizzato in due giorni dal gruppo “Io sto con la sposa”, spostato all’ultimo momento da Piazza Scala a Largo Cairoli, il presidio milanese per la liberazione del documentarista Gabriele del Grande, attualmente in isolamento nel centro di identificazione ed espulsione…

Mobilitazione per la liberazione di Gabriele Del Grande

Giovedì 20 aprile ore 18 Palazzo Marino, Piazza della Scala, Milano Oggi (18 aprile) alle 14.30 ci ha chiamato Gabriele del Grande. È la prima telefonata concessa da domenica 9, quando è stato fermato dalle autorità turche al confine nella…

Gabriele del Grande deve continuare a lavorare

Gabriele Del Grande è da lunedì gentile ospite delle autorità turche, fermato nella provincia di Hatay e in stato di fermo e, dicono fonti diplomatiche, in procinto di essere espulso perché non avrebbe avuto le carte necessarie per fare interviste…

1 2