ENEL

23.05.2019

Occupata la sede dell’Enel a Milano. Basta greenwashing, chiudere subito tutte le centrali a gas e carbone!

Occupata la sede dell’Enel a Milano. Basta greenwashing,  chiudere subito tutte le centrali a gas e carbone!

Nel pomeriggio di mercoledì 22 maggio una sessantina di giovani di diverse realtà milanesi – LUME – Laboratorio Universitario Metropolitano, Rete Studenti Milano, CSOA Lambretta, Casc Lambrate, Collettivo Zam, Milano InMovimento – hanno occupato la sede dell’Enel in via Carducci, fermandosi per tutta la notte. Gli attivisti chiedono  che l’azienda… »

13.04.2019

Il senatore cileno Navarro a Roma per denunciare la centrale ENEL che contamina nella regione del Biobio

Il senatore cileno Navarro a Roma per denunciare la centrale ENEL che contamina nella regione del Biobio

Abbiamo incontrato il senatore cileno Alejandro Navarro a Roma di fronte la Senato nel corso dei suoi numerosi incontri con istituzioni ed associazioni italiane per denunciare il caso della contaminazione a Coronel, nella regione del BioBio (Cile) di una centrale recentemente acquisita da ENEL. Il 16 aprile, Navarro e… »

05.04.2019

Navarro: andremo a Roma per denunciare all’ENEL la contaminazione a Coronel

Navarro: andremo a Roma per denunciare all’ENEL la contaminazione a Coronel

“Ho incontrato il Presidente del Consiglio di Amministrazione di ENEL,  Herman Chadwick Piñera, a cui ho presentato la situazione di contaminazione critica a Coronel a causa della presenza della centrale termoelettrica Bocamina, proprietà della società; ma dal momento che pare non venga compresa la serietà di ciò che sta accadendo… »

09.05.2018

200 anni di geotermia: ora basta!

200 anni di geotermia: ora basta!

Geotermia: inquinamento, malattie, terremoti, povertà; hanno fatto un deserto e lo chiamano sviluppo sostenibile. Martedì 8 maggio Enel ha promosso una kermesse a Larderello con il CNR e altri soggetti, per festeggiare i suoi enormi… »

05.05.2017

Fondazione Finanza Etica a Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora un piano per la chiusura delle centrali”

Fondazione Finanza Etica a Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora un piano per la chiusura delle centrali”

Fondazione Finanza Etica azionista critica all’assemblea di Enel: “Bene il NO al carbone insanguinato dalla Colombia. Ora serve un piano per la chiusura delle centrali”.   La Fondazione Finanza Etica (FFE) del Gruppo Banca Etica ha partecipato ieri per il decimo anno consecutivo all’assemblea degli azionisti di Enel, gigante italiano… »

04.05.2017

L’ENEL dice basta al carbone insanguinato dalla Colombia

L’ENEL dice basta al carbone insanguinato dalla Colombia

Questo pomeriggio, durante l’assemblea annuale degli azionisti, l’amministratore delegato dell’Enel Francesco Starace ha comunicato che l’utility energetica italiana non importerà più il carbone dalla Colombia. Come evidenziato nella pubblicazione “Profondo Nero” (http://www.recommon.org/profondo-nero/) e nel video “La Via del Carbone” (http://www.recommon.org/la-via-del-carbone/), pubblicati da Re:Common nell’aprile del 2016 e da vari rapporti della Ong… »

02.03.2016

La Spezia, centrale a carbone Enel: “Quelle emissioni non sono innocue”

La Spezia, centrale a carbone Enel: “Quelle emissioni non sono innocue”

Riceviamo in redazione e diffondiamo il comunicato stampa del comitato di cittadini “SpeziaViaDalCarbone” in risposta alle dichiarazioni dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Liguria (ARPAL) circa le emissioni della centrale a carbone di Enel a La Spezia, definite “vapore acqueo, del tutto innocuo”.   Per diverse ragioni rimaniamo sgomenti… »

11.06.2014

Il governo cileno cancella le dighe in Patagonia

Re:Common accoglie con grande soddisfazione la decisione del governo cileno di rigettare la valutazione d’impatto ambientale relativa alle cinque grandi dighe che sarebbero dovute sorgere sui fiumi della patagoni Pascua e Baker. Il progetto del consorzio Hidroaysen, guidato con una quota maggioritaria dalla controllata Enel Endesa, viene di fatto… »

22.05.2014

Re:Common pubblica i dati sulla mega diga in Colombia

foto PeaceLink “El Quimbo, la diga che i colombiani non vogliono” è la nuova pubblicazione che Re:Common lancia oggi, in concomitanza con l’assemblea degli azionisti dell’Enel. Il contestato impianto idroelettrico, infatti, è in fase di realizzazione nella regione dell’Huila per mano di Endesa-Enel. Per scaricare il rapporto: Nonostante la… »

19.05.2014

L’altra faccia di ENEL

#GUARDIAMO AVANTI? L’ALTRA FACCIA DI ENEL Dal vivo e in streaming, video e testimonianze dai territori 22 maggio 2014 – Teatro Valle Occupato – Roma   Re:Common e A Sud,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.