ebrei

Lituania. La Brigata di Carta che salvò la cultura ebraica di Vilnius

Durante l’occupazione nazista della Lituania, la Brigata di Carta – un gruppo di intellettuali ebrei – rischiò la vita per salvare il patrimonio librario yiddish… Siamo nel giugno del 1941 quando scatta l’Operazione Barbarossa, il (disperato) tentativo di Hitler di conquistare l’Unione…

Il Negozio di Vestiti dell’Identità

Una Riflessione su Antropologia e Umiltà Accademica. Stava cominciando ad imbrunire. Dai vetri del bus il sole estivo scendeva lento sul panorama che schizzava via, tra le montagne ed il mare. Io e G.1 per sconfiggere la noia del viaggio interminabile…

Un discorso memoriale per contrastare l’antisemitismo

Nella recente visita istituzionale in Ucraina, il presidente israeliano Isaac Herzog ha tenuto un vero e proprio “discorso memoriale”, la cui valenza politica pare evidente, per commemorare l’ottantesimo anniversario del massacro di Babi Yar, una pagina non particolarmente nota tra…

Maria Peron, l’infermiera dei partigiani

Si ringrazia Laura Quagliolo per aver fornito la documentazione su questa donna coraggiosa, pronta a mettere al servizio di persone in pericolo le sue capacità di infermiera. Nata nel 1915 in provincia di Padova, Maria Peron ebbe un’infanzia difficile, segnata…

Israele, arabi ed ebrei manifestano insieme

Giovedì 13 maggio migliaia di arabi ed ebrei hanno protestato insieme in cento diverse località di Israele per dire no alla violenza, all’odio e all’occupazione. Centinaia di manifestanti si sono radunati a Gerusalemme chiedendo un cessate il fuoco immediato. Una…

Ebrei algerini tra disincanto e nostalgia: esperienze di sradicamento ed eterni rimpianti

Desiderio per il passato e nostalgia di una terra lontana, due sentimenti non considerati patologici. L’origine degli ebrei algerini è molto antica e poco conosciuta. Come per tutto il Nord Africa, la presenza ebraica sul suolo algerino risale almeno al…

Israele, ebrei e arabi continuano a protestare insieme

Ebrei e arabi che cercano un accordo di pace e sicurezza da entrambe le parti continuano a protestare insieme in Israele. “Siamo qui per restare”, dice la loro campagna, mentre lottano contro l’abolizione della cittadinanza che comprende – tra l’altro…

Lo stigma sociale, un’arma pericolosa

Anche ieri a Torino è comparsa un’altra scritta antisemita, proprio nel Giorno della Memoria. In un intervento al Teatro Erba a Torino Gustavo Zagrebelsky diceva: “Perché gli sbandati (usiamo questa categoria) si ritengono autorizzati a certi gesti, anche se loro…

I rabbini scrivono a Jeremy Corbyn per esprimere sostegno e denunciare i commenti del rabbino capo del Regno Unito

26 novembre 2019 Caro Mr. Corbyn – Leader del Partito Laburista Le scrivo a nome del Comitato Esecutivo dell’United European Jews organization in merito a un’inquietante dichiarazione riportata oggi dai media, secondo cui la stragrande maggioranza degli ebrei britannici è…

27 gennaio, necessario e urgente contrastare i “volontari vuoti di memoria”

Alla vigilia del 27 gennaio, settantaquattresima Giornata della Memoria, il presidente di Amnesty International Italia Antonio Marchesi ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Oggi più che mai è necessario e urgente contrastare in modo efficace quelli che possiamo definire dei volontari…

1 2 3