Dilma Rousseff

01.10.2019

Brasile, uomini e no

Brasile, uomini e no

Eppure i segni di squilibrio c’erano già tutti. Fin da quando venne fotografato suo malgrado nel baretto più infame di Brasilia, occhiali neri (per non farsi riconoscere?), un tavolino dietro alle casse di birra, in fondo a destra proprio accanto alla porta del cesso. Davanti a lui un avvocato: “Noi… »

19.12.2018

Lettera dell’ex Presidente Lula alla Direzione Nazionale del PT.

Lettera dell’ex Presidente Lula alla Direzione Nazionale del PT.

Pubblichiamo in italiano questa lettera del 30 Novembre 2018 tradotta e diffusa dal Comitato Italiano  Lula Livre a cui Pressenza aderisce. Compagne e compagni, Dal profondo del mio cuore vi ringrazio per tutto ciò che avete fatto  durante la campagna elettorale così difficile che abbiamo vissuto, assolutamente fuori dalla… »

04.02.2017

Dilma Rousseff: “Temer è un burattino, una facciata”

Dilma Rousseff: “Temer è un burattino, una facciata”

 di Vinícius Mendes | Calle2 | Traduzione dal brasiliano di Pressenza In un’intervista con Calle 2, la ex presidente ha detto che andare a elezioni indirette sarebbe approfondire il golpe. Analizza anche il momento attuale in America Latina, la crisi politica e le misure dell’attuale governo. Da Palazzo Alvorada* a un quartiere chiamato… »

07.01.2017

Timochenko, leader delle FARC: “Vogliamo mettere insieme tutti quelli che sono a favore della pace”

Timochenko, leader delle FARC: “Vogliamo mettere insieme tutti quelli che sono a favore della pace”

da Fernando Morais* per Opera Mundi e Nocaute. Traduzione/trascrizione di Pressenza Rodrigo Londoño – o comandante Timochenko, com’è conosciuto, o anche Timoleón Jiménez – è sicuramente il volto più visibile delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie di Colombia). Come leader del gruppo ha partecipato a tutti i processi di negoziazione e discussione… »

03.09.2016

Leonardo Boff: il “giorno triste” del Brasile, il Golpe parlamentare

Leonardo Boff: il “giorno triste” del Brasile, il Golpe parlamentare

In quei giorni avvenne che sicari si mascherarono da senatori in gran numero, non tutti, e decisero di attaccare una signora onesta e incorruttibile che bloccava loro la strada per raggiungere il potere statale. Partendo dallo Stato avrebbero fatto quello che han sempre fatto: appropriarsi di beni pubblici per arricchirsi, sottrarsi disperatamente al braccio… »

27.05.2016

Brasile: chiamatelo “colpo di stato”

Brasile: chiamatelo “colpo di stato”

Una fuga di notizie illustra come l’élite abbia orchestrato la deposizione in Brasile Le rivelazioni descrivono il ‘patto nazionale’ tra governo, militari e dirigenti di aziende petrolifere Di McCauley, redattore per Common Dreams   Confermando i sospetti che la cacciata della presidente del Brasile Dilma Rousseff sia, in… »

22.04.2016

Rifiuto del colpo di stato parlamentare in Brasile

Rifiuto del colpo di stato parlamentare in Brasile

La Commissione Legislativa Speciale del Congresso della Repubblica brasiliana ha approvato la proposta di inviare il procedimento di impeachment alla riunione plenaria della Camera dei Deputati, con l’accusa principale che la Presidente brasiliana ha violato le norme fiscali mascherando un deficit di bilancio. Consideriamo che questo supposto “impeachment” risponda a… »

20.04.2016

Brasile: morte di una democrazia

Brasile: morte di una democrazia

I meccanismi repubblicani non sono fatti perché una elite usi parlamentari asserviti per ottenere con la forza quello che non ha ottenuto col voto popolare. di  Santiago O´Donnell Nei mesi, settimane, giorni e ore recenti ho visto svolgersi il colpo di stato parlamentare-mediatico-capitalista contro il governo del presidente brasiliano Dilma Rousseff. L’ho visto dalla mia… »

19.04.2016

Brasile: le prossime tappe dell’impeachment

Brasile: le prossime tappe dell’impeachment

Dopo aver ricevuto il via libera dalla camera dei Deputati in questa Domenica ( 17) l´Impeachment della Presidente, Dilma Rousseff passa nelle mani degli 81 senatori. Questo lunedì il processo verrà inviato al Senato e il giorno dopo verrà letto al Senato in seduta plenaria. Sempre martedì, i vari… »

17.04.2016

OAS: l’impeachment di Dilma è illegale

OAS: l’impeachment di Dilma è illegale

Il Segretario dell’Organizzazione degli Stati Americani (OAS), Luis Almagro, ha incontrato venerdì scorso il presidente brasiliano Dilma Rousseff e ha parlato della situazione politica nel paese, il cui Parlamento sta promuovendo un procedimento di impeachment contro di lei. Dopo l’incontro, Almagro ha emesso un comunicato che è stato diffuso attraverso… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.