cronaca

La pillola difficile da mandar giù

Le acque verde scuro si sono infilate tra le pietre del piccolo porto di City Island, a est del Bronx. Guardo il moto lento delle onde e il volo solitario di qualche uccello che sorvola i pescherecci. Siamo all’inizio della…

“Music and me” e quel che resta di noi

Nell’aprile del 1973 il sole splendeva forte a Rio. Non posso dimenticare il caldo sul treno, l’odore della vecchia valigetta di cuoio che mio nonno sfregava sulle gambe dei passeggeri, quasi all’altezza dei miei occhi. È il mio primo ricordo…

Un vestito, un bar e un amore

Il suono di “Fly Me To The Moon“, passato alla storia nella versione di Nat ‘King’ Cole e Frank Sinatra, mi trasporta nel tempo, fino a qualche angolo di Chicago negli anni 50. Poteva pure essere Londra o Dublino, ma…

Santi, orixás e demoni a “El Barrio”

Ho cominciato col bagnare con acqua il pavimento del bagno – il mio primo mestiere di casa da quando ero arrivato all’appartamento. Era solo un posto letto, un letto in una stanza con altre quattro persone con cui ho imparato…

Sequestrati dalla pandemia

Nel film “Legami!” del regista spagnolo Almodóvar, il protagonista, dopo esser stato dimesso da un ospedale psichiatrico, vuole ritrovare una stella del cinema, con la quale aveva trascorso una notte nel passato. Ossessionato dall’attrice, la sequestra e la lega a…

L’invenzione del secolo

L’orologio segnava le undici di sera, di una serie di tre giorni di un caldo insopportabile; la settimana più calda di fine primavera mai registrata a Brooklyn. Ho sentito uno schianto nel vecchio condizionatore sulla finestra della mia camera. Era…

Le due Arlete di via Alaíde

L’arte cambia la vita delle persone. All’inizio degli anni 40 in via Alaíde, due bambine giocavano in un campetto dopo la scuola. Una Arlete da Silva e una Arlete Fonseca, entrambe figlie di sarte. A quindici anni Arlete da Silva…