condanna

UDI Palermo – Ancora una condanna: Fuori dal carcere Dana!!!

La Biblioteca delle Donne UDI Palermo rilancia la petizione che avevamo già pubblicato nel Bloc news -12#PalermoInMovimento, rubrica della contro-narrazione sociale, alla luce della sentenza emessa lunedì scorso nei confronti di Dana Lauriola che aggiunge altri 10 giorni di carcerazione…

Espulsioni basate su prove segrete, Romania condannata dalla Corte europea dei diritti umani

Ci sono voluti otto anni per giungere alla conclusione del giudizio, ma il 15 ottobre la sentenza della Corte europea dei diritti umani è finalmente arrivata: l’espulsione di due cittadini pachistani legalmente residenti in Romania, disposta da un giudice nel…

Slovenia condannata per aver respinto un richiedente asilo

Il 16 luglio il Tribunale amministrativo della Slovenia ha giudicato illegale il respingimento di un richiedente asilo appartenente alla minoranza anglofona del Camerun. Al suo ingresso in Slovenia l’uomo, di cui sono note le iniziali J.D., era stato trattenuto per…

Bahrein, scarcerato il difensore dei diritti umani Nabil Rajab

Nabil Rajab, uno dei più importanti difensori dei diritti umani del Bahrein e di prestigio internazionale, è stato rilasciato nella tarda mattinata del 9 giugno. Stava scontando una condanna a cinque anni di carcere, inflittagli nel 2018, perché aveva criticato…

Turchia, condanna definitiva per Ahmet Altan, la persecuzione di Erdogan continua

Ingiustizia è fatta. La condanna a 5 anni e 11 mesi di carcere, che si aggiungono ai 10 anni per una precedente sentenza, per Ahmet Altan è ormai definitiva, passata in giudicato dopo la conferma della sentenza da parte della…

Da Nicoletta Dosio, condannata per aver detto NO al Tav: la resistenza è un dovere

di Nicoletta Dosio Contro l’ingiustizia del potere, la resistenza è un dovere. A questo principio si ispira, ormai da trent’anni il movimento NO TAV e, da sempre, rispondono le lotte sociali e ambientali, in tante parti del paese e del…

Processo agli indipendentisti catalani. Antigone e CILD: “Una sentenza con pene spropositate”

“Antigone e la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili sono sconcertate per la sentenza della Corte suprema spagnola che condanna ad oltre 100 anni di carcere gli esponenti della politica e della società civile catalana, sotto processo…

Francia, confermata in appello la condanna di un difensore dei diritti umani

Il 24 giugno la Corte d’Appello di Douai ha confermato la condanna inflitta in primo grado a Loan Torondel, un difensore dei diritti umani francese giudicato nuovamente colpevole di diffamazione e cui è stato inflitto ilpagamento di 1500 euro come ammenda e di 500 euro per danni e interessi.…

Hong Kong, ingiusta condanna contro i leader del Movimento degli ombrelli

Amnesty International ha chiesto il rilascio immediato e incondizionato di quattro leader delle proteste pacifiche del 2014, condannati a pene da otto a 16 mesi di carcere da un tribunale di Hong Kong. I due co-promotori della campagna “Occupy Central“,…

Egitto: confermata in appello la condanna di Amal Fathy. Amnesty International: “Oltraggiosa ingiustizia”

Amal Fathy, la donna che aveva criticato in un post le autorità egiziane per non contrastare le molestie sessuali, si è vista confermare il 30 dicembre in appello la condanna a due anni di carcere che le era stata inflitta a settembre. “La decisione di confermare…

1 2 3