assistenza sanitaria

10.06.2019

E’ Cuba il paese che più di tutti ha salvato i bambini Chernobyl

E’ Cuba il paese che più di tutti ha salvato i bambini Chernobyl

Il 26 aprile 1986 esplose il quarto reattore della centrale nucleare di Chernobyl. La catastrofe contaminò un’area di circa 140.000 chilometri quadrati in cui vivevano circa 7 milioni di cittadini sovietici, provocando un’ondata di radiazioni che coinvolsero parti di tre repubbliche dell’URSS: Ucraina, Russia e Bielorussia. La tragedia include un… »

23.04.2018

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani MSF: “Urge potenziare i finanziamenti per l’assistenza sanitaria In vista della seconda conferenza di Bruxelles sulla Siria, Medici Senza Frontiere (MSF) esorta la comunità internazionale a potenziare i finanziamenti per… »

21.02.2018

Siria, Ghouta orientale: enormi afflussi di feriti e negli ospedali, mancano farmaci salvavita

Siria, Ghouta orientale: enormi afflussi di feriti e negli ospedali, mancano farmaci salvavita

21 febbraio 2018 – Enormi afflussi di pazienti, con centinaia di morti e di feriti, causati dall’aumento vertiginoso di attacchi e bombardamenti. È quanto hanno riportato a Medici Senza Frontiere (MSF) le strutture mediche supportate dall’organizzazione medico-umanitaria nell’area di Ghouta orientale, in Siria, un’enclave assediata non lontano da Damasco sotto… »

24.01.2018

Pagina Facebook del Naga sotto attacco

Pagina Facebook del Naga sotto attacco

Dal 22 gennaio sera la pagina Facebook del Naga riceve centinaia di commenti, recensioni e messaggi infamanti, razzisti, minacciosi. L’accusa che ci viene rivolta è che ci occupiamo solo di cittadini stranieri e non offriamo, invece, i nostri servizi sanitari anche (o magari solo) ai cittadini italiani: ergo siamo razzisti… »

09.11.2017

MSF chiede alla Coalizione guidata dall’Arabia Saudita di consentire accesso immediato alle organizzazioni umanitarie nello Yemen

MSF chiede alla Coalizione guidata dall’Arabia Saudita di consentire accesso immediato alle organizzazioni umanitarie nello Yemen

Da quattro giorni, la coalizione guidata dall’Arabia Saudita non autorizza più i voli di Medici Senza Frontiere (MSF) verso lo Yemen, ostacolando direttamente la capacità dell’organizzazione di fornire assistenza medico-umanitaria salvavita a una popolazione già stremata. MSF chiede alla Coalizione di consentire immediato accesso al paese, affinché l’assistenza possa raggiungere… »

01.03.2017

Bernie Sanders risponde con forza al discorso di Trump

Bernie Sanders risponde con forza al discorso di Trump

Nella sua pagina Facebook Bernie Sanders critica con forza l’enorme aumento delle spese militari proposto da Trump  e i suoi commenti sul sistema sanitario. “Il Presidente Trump proporrà di aumentare le spese militari di 54 miliardi di dollari  — un incremento di quasi il 10%  — e di tagliare… »

09.01.2017

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: Migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee Dopo essere stati bloccati dalle politiche europee sulla migrazione, migliaia di migranti e rifugiati si trovano costretti al gelo in Grecia e nei Balcani, in ripari per nulla adatti alle rigidi… »

30.04.2016

Distruggere e privatizzare: la vecchia strategia ora utilizzata contro il servizio sanitario inglese

Distruggere e privatizzare: la vecchia strategia ora utilizzata contro il servizio sanitario inglese

I medici in formazione sono in sciopero. Per la prima volta nella storia il Servizio Sanitario nazionale subisce un ritiro di 2 giorni dei medici in formazione dai servizi di emergenza in seguito al rifiuto di negoziare da parte del governo. Non per una questione di soldi, ma… »

13.07.2015

Protesta degli assistenti sanitari: sciopero all’ospedale Charité di Berlino

Protesta degli assistenti sanitari: sciopero all’ospedale Charité di Berlino

  «L’assistenza sanitaria è in ginocchio», «L’assistenza sanitaria si ribella». Negli ultimi anni, questi sono stati i motti di protesta degli assistenti sanitari che però, nemmeno con campagne di rilevanza mediatica come i flashmob, sono riusciti a ottenere cambiamenti significativi nella crisi della professione e del sistema sanitario. È per… »

11.03.2015

Siria, assistenza sanitaria paralizzata dalla mancanza di accesso

Siria, assistenza sanitaria paralizzata dalla mancanza di accesso

Mentre la guerra in Siria sta per entrare nel suo quinto anno, gli aiuti umanitari, disperatamente necessari, non riescono a raggiungere milioni di persone bloccate dal conflitto. Serve un imponente aumento dell’assistenza sanitaria. Lo afferma l’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) alla vigilia dell’anniversario del conflitto siriano, il 13 marzo. “A quattro… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 13.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.