Ahmet Altan

07.01.2020

Turchia, condanna definitiva per Ahmet Altan, la persecuzione di Erdogan continua

Turchia, condanna definitiva per Ahmet Altan, la persecuzione di Erdogan continua

Ingiustizia è fatta. La condanna a 5 anni e 11 mesi di carcere, che si aggiungono ai 10 anni per una precedente sentenza, per Ahmet Altan è ormai definitiva, passata in giudicato dopo la conferma della sentenza da parte della Corte di appello di Istanbul. Il giornalista ed intellettuale turco… »

07.07.2019

Turchia, assolto Mehmet Altan. Processo da rifare per il fratello Ahmet e Nazli Ilicak, giornalisti all’ergastolo senza colpe

Turchia, assolto Mehmet Altan. Processo da rifare per il fratello Ahmet e Nazli Ilicak, giornalisti all’ergastolo senza colpe

La notizia è passata quasi inosservata. Eppure per la Turchia, soprattutto per i giornalisti turchi, è davvero una novità importante. La Corte Suprema della Turchia ha assolto Mehmet Altan, sostenendo che non ci siano prove sufficienti a suo carico, s ha decretato che bisogna rifare il processo a suo fratello… »

04.10.2018

Turchia: confermata in appello la condanna all’ergastolo per 6 giornalisti, tra cui i fratelli Altan

Turchia: confermata in appello la condanna all’ergastolo per 6 giornalisti, tra cui i fratelli Altan

Confermato l’ergastolo per 6 giornalisti in Turchia, tra cui Ahmet Altan, scrittore e giornalista, suo fratello Mehmet, economista e editorialista, e la veterana del giornalismo turco Nazlı Ilıcak, 75 anni. La Corte di Appello del Tribunale penale di Istanbul al termine del processo che li vedeva accusati di “attentato all’ordine… »

03.05.2018

Ahmet Altan: Ovunque voi mi chiuderete, io viaggerò per il mondo

Ahmet Altan: Ovunque voi mi chiuderete, io viaggerò per il mondo

Sto scrivendo nella cella di una prigione. Prima di cominciare ad impietosirvi, però, ascoltate ciò che ho da dire. Sì, sono stato rinchiuso in una prigione di alta sicurezza in mezzo al nulla. Sì, vivo in una cella le cui porte di ferro si aprono e si chiudono con rumori… »

17.02.2018

Turchia, lo stato di diritto è morto. Condannati all’ergastolo i fratelli Altan, Nazli Ilicak e altri tre giornalisti

Turchia, lo stato di diritto è morto. Condannati all’ergastolo i fratelli Altan, Nazli Ilicak e altri tre giornalisti

La gioia per la liberazione, programmata ad arte, di Deniz Yucel, corrispondente di Die Welt dopo un anno di prigione in attesa del processo per “propaganda del terrorismo”, è durata poche ore, oscurata dalla condanna all’ergastolo per Ahmet Altan, scrittore e giornalista, suo fratello Mehmet, economista e editorialista e la… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.