Juana Pérez Montero

Redattrice di Pressenza. Giornalista e attivista umanista.

Sergi Raventós: “Di fronte alla povertà è necessario proporre il Reddito di Base”

“Il Reddito di Base non è la soluzione a tutti i problemi di questa società, ma può mettere fine alla povertà da un punto di vista economico e può aiutare le persone ad avere più libertà per pianificare la propria…

Il silenzio come percorso e incontro spirituale

Abbiamo parlato con Arash Arjomandi e Pablo d’Ors, in occasione del dialogo che hanno tenuto a Madrid (Casa Asia), intitolato “Abdu’l Bahá, il maestro della spiritualità senza frontiere”. Arjomandi ci ha introdotto alla figura di ‘Abdu’l Bahá (1844 – 1921)…

Tomás Hirsch sulle elezioni in Cile: votare chi garantisce i diritti per tutti

Abbiamo intervistato il deputato cileno Tomás Hirsch, umanista, rieletto nell’11° distretto di Santiago, il più conservatore di tutto il Cile, “dove esiste il peggior divario di distribuzione del reddito nel paese”. Parliamo della sua rielezione e del panorama complesso e…

È necessario e possibile un reddito di base incondizionato per tutti gli abitanti del pianeta

Tale intervento è avvenuto all’interno della tavola rotonda dal tema: “E’ necessario e possibile un reddito di base incondizionato per ogni abitante del pianeta?” durante l’8º Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti nell’ambito del tema Economia per la libertà.…

Donne che costruiscono il Futuro: Pía Figueroa

A Donne che costruiscono il futuro abbiamo conversato con Pía Figueroa, codirettrice e forza trainante di Pressenza, che ha collaborato anche a questo progetto di interviste a donne che stanno lavorando per una cultura nonviolenta. Pía scommette sulla possibilità di…

Donne che costruiscono il futuro: Djamila Andrade

Alcuni temi di ricerca hanno accompagnato l’umanista mozambicana Djamila Andrade durante tutta la sua vita: le pari opportunità per tutte le persone, il superamento della sofferenza e la connessione e l’approfondimento del significato trascendentale della vita. Cercando di trovare risposte…

Donne che costruiscono il Futuro: Cheja Abdalahe

Cheja Abdalahe, attivista Saharawi per i diritti umani e il diritto all’indipendenza del suo popolo, dichiara in questa intervista che la cosa più importante per tutti gli esseri umani è la libertà. Militante per l’indipendenza e la libertà del suo…

Donne che costruiscono il futuro: Mayte Quintanilla

Un tema che non potevamo non toccare in Donne che costruiscono il futuro, verso una cultura nonviolenta è la richiesta di un reddito di base per tutta la popolazione. Per questo, abbiamo parlato con Mayte Quintanilla, umanista e presidente di…

Donne che costruiscono il futuro: Moema Viezzer

Educatrice popolare, sociologa, ambientalista, femminista e attivista dei diritti umani, la brasiliana Moema Viezzer è anche autrice del libro “Se mi permettono di parlare” sulla vita dell’operaia mineraria boliviana Domitilla Barros de Chungara, conosciuta durante l’esilio in Messico. Il libro…

Donne che costruiscono il futuro: Vandana Shiva

Iniziamo con Vandana Shiva la serie di interviste dal titolo: “Donne che costruiscono il futuro. Verso una cultura nonviolenta.” La famosa fisica, pensatrice e attivista Vandana Shiva propone l’ecofemminismo come una risposta al momento attuale, in cui il patriarcato capitalista…

1 2 3