Javier Belda

Javier Belda

Dal 1989, partecipa al Nuovo Umanesimo Universalista promuovendo attività nel campo del giornalismo e della politica globale. È membro del World Center of Humanist Studies e della redazione di Barcellona e L'Avana di Pressenza IPA.

13.06.2020

Macchine del tempo V: La cosmovisione definitiva

Macchine del tempo V: La cosmovisione definitiva

Immagine in scala dell’universo osservabile con il Sistema Solare al centro, i pianeti interni, la fascia di asteroidi, i pianeti esterni, la fascia di Kuiper, la nube di Oort, Alfa Centauri, il braccio di Perseo, la Via Lattea, Andromeda e le galassie vicine,… »

05.05.2020

Macchine del tempo II: sotto le stelle

Macchine del tempo II: sotto le stelle

21° secolo, anno 2020, mese di maggio, giorno 3 del calendario gregoriano. Intendiamo una macchina come un insieme di elementi mobili e fissi il cui funzionamento permette di utilizzare, dirigere, regolare o trasformare l’energia, ma una macchina è anche un sistema di dati o relazioni di base, come… »

27.04.2020

Macchine del tempo I

Macchine del tempo I

Proponiamo una ribellione mentale umanista contro la chiusura mentale e la distopia causata dal virus, causato a sua volta da… Dio sa cosa! Nel mezzo della crisi causata dal Covid-19, l’approccio che avevamo alla robotica emergente sta cambiando. Ora, non si tratta tanto del fascino del nuovo gadget o dell’applicazione… »

16.11.2017

Madrid, 50 parlamentari aderiscono al PNND nella prima Giornata per la Nonviolenza

Madrid, 50 parlamentari aderiscono al PNND nella prima Giornata per la Nonviolenza

Nell’evento svoltosi alla Camera dei Deputati spagnola si è parlato della sicurezza globale e del rischio crescente di uso delle armi nucleari, oltre a esporre le principali iniziative internazionali in atto per evitarlo. Lo scorso 7 luglio, su iniziativa dell’ONU, 122 paesi hanno concluso i negoziati per l’elaborazione di un… »

01.10.2017

Lo Stato fascista spagnolo “perde” la testa in Catalogna

Lo Stato fascista spagnolo “perde” la testa in Catalogna

Man mano che prosegue la giornata del referendum in Catalogna l’apparato poliziesco dello stato va inasprendo sempre più la repressione. Gas lacrimogeni, proiettili di gomma, brutali aggressioni contro giovani e anziani e addirittura gente contusa che viene di nuovo colpita. La Polizia Nazionale attacca con una violenza esagerata. In questa… »

13.09.2017

“Le nostre proposte puntano a scuotere l’Europa”, intervista a Daniel Cruz

“Le nostre proposte puntano a scuotere l’Europa”, intervista a Daniel Cruz

Abbiamo parlato del tema dei rifugiati con Daniel Cruz de DIEM25-Barcelona; i campi in Grecia e i progetti che sta sviluppando attualmente: DIEM25 come organizzatore locale a Barcellona e Pressenza come giornalista. Rifugiati In DIEM25 trattiamo il tema dei rifugiati da un punto di vista politico. Gli accordi tra UE… »

25.08.2017

I genitori di un bambino morto nell’attentato delle Ramblas abbracciano l’imam di Rubí

I genitori di un bambino morto nell’attentato delle Ramblas abbracciano l’imam di Rubí

Giovedì pomeriggio nel Comune di Rubí i familiari di Xavi, un bambino di tre anni che abitava nella cittadina ed è stato ucciso nell’attentato del 17 agosto, sono stati protagonisti di un momento dalla forte carica  emotiva. In lacrime Driss  Sally -imam supplente della località- ha stretto in un grande… »

18.08.2017

Non abbiamo paura! Massiva risposta cittadina agli attentati in Catalogna

Non abbiamo paura! Massiva risposta cittadina agli attentati in Catalogna

Un nuovo attacco di segno yihadista è tornato ad accadere in Europa, stavolta in varie città della Catalogna. L’obiettivo degli attentati sono stati i turisti, pertanto è evidente che uno degli obiettivi di queste azioni è la ricerca della massima risonanza internazionale. La Catalogna ha reagito mostrando dolore e solidarietà:… »

15.02.2012

Il racconto mitico come asse degli avvenimenti

Nella misura in cui la scienza e la tecnologia sono andate avanzando si è posta in evidenza la nostra strana condizione vitale, nella quale non siamo il centro di nulla. Ci sono voluti secoli per stampare sulle enciclopedie un modello cosmologico in cui la Terra, il Sole o la Via Lattea, nella quale occupiamo quindi una posizione remota, non siano il centro dell’universo. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.