Articolo 21

Articolo 21

Articolo 21, liberi di… è un’associazione nata il 27 febbraio 2002 che riunisce esponenti del mondo della comunicazione, della cultura e dello spettacolo; giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

02.09.2019

Odissea 2001 in Argentina?

Odissea 2001 in Argentina?

L’Argentina non affonda, la sua gente s’è forgiata nelle tempeste, le teme meno dell’inerzia che tutto infradicia e confonde; nell’immediato rischia però di andare alla deriva. Spinta dall’onda lunga della politica finanziaria del governo neoliberista di Mauricio Macri, concretamente dalla sua gestione del debito pubblico che si aggira ormai sui… »

27.08.2019

Dieci punti per un governo che riparta dalla Costituzione

Dieci punti per un governo che riparta dalla Costituzione

Il momento è serio: è il momento di essere seri. Non possiamo dire che c’è un pericolo fascista, e subito dopo annegare in quelle incomprensibili miserie di partito che hanno così tanto contribuito al discredito della politica e alla diffusa voglia del ritorno di un capo con «pieni poteri».I limiti… »

18.08.2019

Quegli squadristi allergici alla Costituzione e all’impegno civile

Quegli squadristi allergici alla Costituzione e all’impegno civile

Gli squadristi non possono sopportare che esistano ancora donne e uomini che hanno nel cuore la Costituzione. Diventano furie quando scoprono che non possono fare quello che vogliono e che cresce il fronte di chi ha deciso di contrastarli e di contestarli. Così scatenano la macchina del fango contro le… »

14.08.2019

Caso Romano, fra processi e silenzi. Il giornalista Alberizzi: “L’opinione pubblica è all’oscuro di quello che sta avvenendo”

Caso Romano, fra processi e silenzi. Il giornalista Alberizzi: “L’opinione pubblica è all’oscuro di quello che sta avvenendo”

Sono passati quasi nove mesi dal rapimento di Silvia Romano, la giovane cooperante italiana portata via da un commando armato lo scorso 20 novembre nel villaggio di Chakama, a un centinaio di km da Malindi in Kenya. E mentre in Africa per il suo rapimento sono appena iniziati due processi, dall’Italia non sembra cercarla più… »

05.08.2019

Stati Uniti. L’emergenza delle armi

Stati Uniti. L’emergenza delle armi

E’ il momento delle preghiere per le 29 vittime delle ultime due stragi negli Stati Uniti, anche se è evidente a tutti che le preghiere non bastano più di fronte al fiume di sangue che scorre nelle città americane. 277 morti solo in sparatorie di massa dall’inizio dell’anno. Scuole, discoteche, centri commerciali,… »

30.07.2019

Julian Assange detenuto in gravi condizioni. La relazione dell’inviato delle Nazioni Unite

Julian Assange detenuto in gravi condizioni. La relazione dell’inviato delle Nazioni Unite

L’inviato speciale delle Nazioni Unite contro la tortura Nils Melzer ha espresso seri timori sulle condizioni di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks che dallo scorso 11 aprile si trova detenuto nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh a Londra. Ed è lì che Melzer gli ha fatto visita insieme… »

29.07.2019

Siria, la denuncia del commissario Onu: gli attacchi intenzionali contro i civili sono crimini di guerra

Siria, la denuncia del commissario Onu: gli attacchi intenzionali contro i civili sono crimini di guerra

Nuova denuncia dell’Onu sui crimini commessi in Siria contro la popolazione civile. Il commissario Onu per i diritti umani Michelle Bachelet ha dichiarato, in un comunicato diffuso venerdì 26 luglio, che “Nell’apparente indifferenza della comunità internazionale rispetto all’aumento del numero di vittime civili causato da una serie di raid a… »

29.07.2019

Più formazione contro i linguaggi dell’odio. Ripartiamo dalla Carta di Assisi

Più formazione contro i linguaggi dell’odio. Ripartiamo dalla Carta di Assisi

Di fronte alla marea dell’odio che continua a montare indisturbata nel discorso pubblico e nei social, in un circolo vizioso ogni giorno più privo di vergogna, le parole della Carta di Assisi ci dovrebbero scottare tra le dita. Aver visto per tempo – come Articolo 21, insieme a rappresentanze professionali,… »

25.07.2019

“Augurare lo stupro ti costa, non è un’opinione, ma un reato”. Articolo 21 aderisce alla campagna #odiareticosta

“Augurare lo stupro ti costa, non è un’opinione, ma un reato”. Articolo 21 aderisce alla campagna #odiareticosta

L’associazione Articolo 21 che ha sottoscritto la Carta di Assisi “Le parole non sono pietre” ha deciso di aderire alla campagna #OdiareTiCosta. A nessuno può infatti essere consentito di confondere la libertà di informazione e il diritto di critica con il linguaggio dell’odio, la diffamazione pianificata, gli inviti allo stupro… »

23.07.2019

Bergoglio, Assad e un lettera che archivia la sinfonia

Bergoglio, Assad e un lettera che archivia la sinfonia

Iniziativa diplomatica che non ha precedenti del Vaticano, che coinvolge Papa Francesco, il Segretario di Stato e il numero tre della gerarchia ecclesiale, cardinale Turkson, responsabile del dicastero per lo sviluppo umano integrale recatosi appositamente a Damasco. E’ la prima volta che un esponente di così alto prestigio si reca… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 23.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.