Anna Polo

Impegnata da anni nel campo della pace e della nonviolenza, ha coordinato la commissione dedicata a questo tema nella Regionale Umanista Europea del 2003 (riunione di Praga) e 2004 (riunione di Budapest) e nel Forum Umanista Europeo del 2006 a Lisbona e del 2008 a Milano. Nel 2009 ha fatto parte dell'equipe relazioni della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente partecipa a Mondo senza guerre e senza violenza.

12.10.2015

Repubblica Ceca, i volontari si auto-organizzano per aiutare i profughi

Repubblica Ceca, i volontari si auto-organizzano per aiutare i profughi

Come reazione alla chiusura del governo e alle campagne terroristiche dei mass media contro i profughi, un numero crescente di persone sta organizzando in tutto il paese gruppi spontanei per aiutarli: raccolgono cibo, coperte, indumenti pesanti, pannolini per bambini, scarpe, articoli per l’igiene eccetera, li caricano in macchina e viaggiano… »

03.10.2015

2 ottobre a Milano: laboratori, giochi, riflessioni e teatro per cambiare il futuro

2 ottobre a Milano: laboratori, giochi, riflessioni e teatro per cambiare il futuro

Gran pienone dalle 9 di mattina alle 11 di sera alla Casa delle Donne di Milano: a differenza degli altri anni, piove e fa freddo, ma il calore e l’entusiasmo della giornata sono sempre gli stessi. Anzi, da un 2 ottobre all’altro la partecipazione di scuole e associazioni e il… »

02.10.2015

2 ottobre a Milano, l’Europa dell’accoglienza

2 ottobre a Milano, l’Europa dell’accoglienza

Rappresentanti di Convergenza delle Culture, di Mondo senza Guerre e del Messaggio di Silo sono stati ricevuti oggi da Francesco Laera, addetto stampa della rappresentanza in Italia della Commissione Europea, a cui hanno consegnato la petizione “Migrare è umano, murare è diabolico”, arrivata a 200 firme.  Dopo una presentazione e… »

21.09.2015

Educare alla nonviolenza, cambiare il futuro

Educare alla nonviolenza, cambiare il futuro

L’educazione alla nonviolenza nelle scuole è un tema cruciale per il futuro. In Italia ci sono poche esperienze al riguardo. Ne parliamo con Annabella Coiro, dell’associazione internazionale umanista Mondo Senza Guerre e Senza Violenza, socio fondatore della Casa delle Donne di Milano, formatore al comportamento nonviolento in diverse scuole secondarie… »

11.09.2015

I morti nel Mediterraneo sono i nuovi desaparecidos

I morti nel Mediterraneo sono i nuovi desaparecidos

Il presidio “I nuovi desaparecidos” è iniziato a giugno, tutti i giovedì in piazza della Scala a Milano, davanti alla sede del Comune e continuerà ad oltranza. Ne parliamo con una delle organizzatrici, Raffaella Correnti di Convergenza delle Culture. Da dove nasce questa iniziativa? Da “Milanosenzafrontiere”, una rete di associazioni… »

02.09.2015

Europa e migranti: egoismo e generosità

Europa e migranti: egoismo e generosità

Ogni giorno siamo sommersi di notizie sull’arrivo di migliaia di migranti in Italia, Grecia, Ungheria, Macedonia, Bulgaria e sul trattamento spesso inumano che ricevono.  L’impressione è che l’Europa sia sopraffatta dall’ampiezza di un fenomeno peraltro del tutto prevedibile: chi non scapperebbe da una feroce guerra civile come quella siriana, dall’obbligo… »

24.07.2015

Grecia, Unione Europea: le vere prospettive del dramma che stiamo vivendo e come uscirne

Grecia, Unione Europea: le vere prospettive del dramma che stiamo vivendo e come uscirne

Intervista a Valerio Colombo, segretario del Partito Umanista italiano. Le drammatiche vicende greche, con l’alternarsi di speranza dopo l’esito del referendum del 5 luglio e di delusione e rabbia dopo il cedimento di Tsipras ai ricatti dell’Unione Europea impongono un’amara lezione: una seria politica anti-austerity non è compatibile con la… »

13.07.2015

I terroristi in giacca e cravatta colpiscono ancora

I terroristi in giacca e cravatta colpiscono ancora

I terroristi “per bene” che in gennaio facevano finta di indignarsi per l’atroce impresa parigina dei loro gemelli col kalashnikov hanno colpito ancora. Se infatti un terrorista si distingue per la spietatezza e l’assoluta indifferenza per le conseguenze delle sue azioni sugli altri, come altro possiamo definire la banda di… »

09.07.2015

La Grecia in prigione per debiti

La Grecia in prigione per debiti

Pare che per trovare una voce dissonante nell’isterico coro che predice caos, anarchia e sciagure nel caso di uscita dalla Grecia dall’euro sia necessario rivolgersi alla grande letteratura del passato. Dopo Cervantes, autore di Don Chiosciotte e Sofocle, che ci ha lasciato la tragedia Antigone, ecco che ci viene in… »

08.07.2015

Antigone a Strasburgo

Antigone a Strasburgo

Il discorso tenuto oggi da Tsipras al Parlamento Europeo riunito in sessione plenaria, interrotto da polemiche e applausi, mostra ancora un volta l’abisso, anche di linguaggio, tra un governo sostenuto in modo massiccio dal suo popolo e i rappresentanti di un’Europa rigida, gelida ed egoista. Tsipras cita l’Antigone di Sofocle… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.