Giovedì 2 dicembre 2021 dalle 18,30 alle 19,30

Piazza della Scala, 20121 Milano

Evento di Milanosenzafrontiere

Marciamo ancora insieme alle “Veglie contro le morti in mare” che hanno organizzato azioni di protesta in contemporanea anche in altre città italiane.

Denunciamo le politiche e le azioni dell’Unione Europea, che perpetua la strage di persone migranti nel Mediterraneo e lungo i confini di terra.

Chiediamo che la vita, la dignità e la libertà delle persone bloccate al confine tra Bielorussia e Polonia siano tutelate coerentemente con le dichiarazioni e i trattati dell’Unione Europea.

Esprimiamo la nostra solidarietà ai rifugiati che da ottobre protestano davanti alla sede dell’UNHCR a Tripoli (Libia) per chiedere il riconoscimento dei loro diritti.

Chiediamo corridoi umanitari per le persone che sono costrette a lasciare i propri Paesi, come i cittadini e le cittadine afghane.

Pagina web dei rifugiati in Libia. È possibile fare delle donazioni per sostenere la loro lotta tramite Paypal.