Usa, gli studenti dell’Ohio: “Contro la violenza le risposte oltre le ideologie”

06.08.2019 - Giulia Filpi - Agenzia DIRE

Usa, gli studenti dell’Ohio: “Contro la violenza le risposte oltre le ideologie”
(Foto di agenzia Dire)

“Anche se abbiamo il cuore pesante, teniamo la testa alta siamo il cambiamento di cui l’America ha disperatamente bisogno in questo momento”.

“Dobbiamo capire che queste tragedie richiedono risposte che vadano ben oltre l’ideologia repubblicana o quella democratica. Questo trend preoccupante nella nostra nazione è un vero problema umanitario di ampie proporzioni, e dobbiamo trattarlo come tale”. Così, in una nota diffusa in queste ore, l’associazione ‘Ohio Government Student Association’, che rappresenta i 400mila studenti dello Stato dell’Ohio.

Qui il 4 agosto nella città di Dayton nove persone sono morte e 27 sono state ferite dagli spari del 24enne Connor Betts, poche ore dopo che a El Paso, in Texas, Patrick Crusius, 21 anni, compiva un’altra strage armato di Ak 47.

“Anche se abbiamo il cuore pesante, teniamo la testa alta” scrive ancora Darnell K. Adam Williams, il direttore esecutivo dell’associazione di studenti. “Uniamoci come comunità, guardiamo le difficoltà in faccia, siamo il cambiamento di cui l’America ha disperatamente bisogno in questo momento”.

LEGGI ANCHE: USA, nuova strage a Dayton: almeno dieci morti

Categorie: Giovani, Nonviolenza, Nord America
Tags: , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 12.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.