armi

21.09.2018

Bombe assassine sullo Yemen e quotazione in Borsa della Saudi Aramco: i protagonisti sono gli stessi

Bombe assassine sullo Yemen e quotazione in Borsa della Saudi Aramco: i protagonisti sono gli stessi

Il 19 settembre, al presidio davanti all’Ambasciata saudita per chiedere l’embargo delle armi italiane per l’Arabia saudita, ho esposto un cartello poco comprensibile che voleva comunicare troppe cose. Aveva il pregio però di accennare ad un tema importante e ci tengo a provare a spiegare qualche particolare in più. Questo… »

19.09.2018

La ministra Bongiorno invita a sparare alla cieca: inquietante

La ministra Bongiorno invita a sparare alla cieca: inquietante

“Per la ministra Bongiorno è giusto che un cittadino al primo rumore in casa possa sparare. Senza capire cosa stia succedendo davvero, può alzarsi per caricare la pistola ed esplodere proiettili all’impazzata e alla cieca. Una visione inquietante della materia. Le sue parole confermano tutta… »

27.07.2018

Armi, Civati: già 7 casi da Far West in poco più di un mese

Armi, Civati: già 7 casi da Far West in poco più di un mese

“Prima spararono a una bimba rom, ma stavano solo provando la pistola. Poi a un operaio di Capo Verde, ma volevano sparare a un piccione. Prima del ‘ma’ c’è sempre una persona ferita gravemente e senza alcuna ragione. Sto con Mattarella, fermiamo la barbarie. Proprio questa mattina, infatti c’è stato… »

25.07.2018

Addio alle armi: una prospettiva necessaria

Addio alle armi: una prospettiva necessaria

Stefano Iannaccone è un giornalista impegnato: ha collaborato su politica e cronaca estera con numerose testate e dall’anno scorso è addetto stampa di Possibile. Ha lanciato il sito e la campagna “Addio alle Armi”. Ci puoi spiegare l’iniziativa e raccontare come sta andando? Addio alle armi è nata… »

05.07.2018

“Anglo Italian job”: Leonardo spa e l’incrocio pericoloso tra armi e corruzione

“Anglo Italian job”: Leonardo spa e l’incrocio pericoloso tra armi e corruzione

Pubblicato anche in italiano (con la collaborazione e il rilancio di Re: Common e Rete Italiana per il Disarmo) il Report elaborato da Corruption Watch sui possibili casi di corruzioni che coinvolgono il gigante italiano degli armamenti.  Una serie di scandali e possibili episodi di corruzione in almeno tre paesi, che… »

03.07.2018

Il Parlamento Europeo permette un nuovo passo verso la militarizzazione dell’Unione Europea e lo sviluppo di armi controverse

Il Parlamento Europeo permette un nuovo passo verso la militarizzazione dell’Unione Europea e lo sviluppo di armi controverse

La posizione di ENAAT (la rete europea delle organizzazioni della società civile che si occupa di commercio di armi, di cui Rete Disarmo fa parte) sul voto di oggi a Strasburgo Oggi il Parlamento europeo ha adottato il “Programma europeo di sviluppo industriale… »

19.06.2018

Sradicare i traffici di armi leggere: due settimane di incontri all’ONU tra governi e società civile

Sradicare i traffici di armi leggere: due settimane di incontri all’ONU tra governi e società civile

I Governi di tutto il mondo si incontrano per capire come diminuire e porre sotto controllo la violenza derivante da oltre un miliardo di armi leggere diffuse nel mondo. Presente alla Conferenza di Revisione la società civile internazionale, per indirizzare il dibattito verso soluzioni efficaci. Anche Rete Italiana… »

10.05.2018

Come viene utilizzato il commercio delle armi per garantire l’accesso al petrolio

Come viene utilizzato il commercio delle armi per garantire l’accesso al petrolio

Vincenzo Bove, docente di politica e metodi quantitativi, Università di Warwick per The Conversation Secondo un’indagine della Campaign Against Arms Trade (Campagna contro il commercio delle armi, N.d.T.) nei primi nove mesi del 2017 le esportazioni di armi del Regno Unito in Arabia Saudita sono aumentate del 175%. Analogamente,… »

28.02.2018

Stragi, Nra e scuole

Stragi, Nra e scuole

Quanti sono i politici statunitensi che accettano danaro dalla Nra (National Rifle Association? Proveranno a raccontarlo le studentesse e gli studenti sopravvissuti alla strage della scuola media di Portland, in Florida. Useranno le “armi” che la scuola da sempre si fregia di offrire a chi studia per essere critici e… »

24.02.2018

#NeverAgain: gli studenti di Parkland portano migliaia di persone a manifestare per richiedere una legislazione sul controllo delle armi da fuoco

#NeverAgain: gli studenti di Parkland portano migliaia di persone a manifestare per richiedere una legislazione sul controllo delle armi da fuoco

“Forse siamo troppo giovani per votare, ma presto potremo votare e vi faremo cadere col nostro voto!” di Julia Conley, cronista per Common Dreams Mercoledì scorso, i gradini dell’edificio del Florida State Capitol erano affollati da migliaia di studenti, insegnanti, genitori e sostenitori, sopravvissuti alla sparatoria della scorsa settimana… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.