Usa, il New Hampshire abolisce la pena di morte

30.05.2019 - Riccardo Noury

Quest'articolo è disponibile anche in: Francese, Greco

Usa, il New Hampshire abolisce la pena di morte
(Foto di tio.ch)
Il New Hampshire è da oggi il ventunesimo stato abolizionista degli Usa.
Al quarto tentativo dopo quelli del 2000, 2014 e 2018 la legge che sostituisce la condanna a morte con l’ergastolo è stata approvata dalla Camera e dal Senato con la maggioranza necessaria (due terzi) a impedire l’esercizio del potere di veto da parte del governatore: ci ha provato, ma altri due voti di deputati e senatori, l’ultimo dei quali il 30 maggio, hanno ribadito la volontà abolizionista.
Poiché non è retroattiva, la legge non riguarderà Michael Addison, l’unico detenuto in attesa di esecuzione. La direzione delle carceri dello stato ha però dichiarato che non è in programma l’acquisto dei medicinali per comporre l’iniezione letale.
E allora, tanto varrebbe commutare quella condanna.
Categorie: Diritti Umani, Internazionale, Nord America
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 25.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.