Sri Lanka: 50 tuc-tuc per madri single e l’emancipazione femminile

20.03.2019 - Agenzia DIRE

Sri Lanka: 50 tuc-tuc per madri single e l’emancipazione femminile
(Foto di wikipedia.org)

I tuc-tuc, piccoli veicoli a motore su tre ruote, come mezzo per promuovere l’emancipazione e la sicurezza delle donne dello Sri Lanka. È l’idea della fondazione no-profit inglese Rosie May, creata da Graham e Mary Storrie e intitolata alla loro bambina, assassinata quando aveva solo dieci anni.

Al momento, ha riferito il ‘Sunday Times’, settimanale con base a Colombo, dieci donne, tutte madri single, stanno guidando i tuc-tuc dipinti di rosa forniti dall’associazione, offrendo un servizio di trasporto a donne e famiglie in piccoli villaggi della costa meridionale. L’obiettivo e’ fornire altri 40 veicoli ad altrettante madri e donne in difficoltà. Secondo i dati della Rosie May, le donne hanno triplicato il loro reddito da quando hanno cominciato a guidare, passando da un guadagno mensile di circa 10mila rupie (50 euro) a 30mila (150 euro).

Al momento la fondazione fornisce aiuto e supporto logistico per aiutare le future autiste a ottenere la patente, noleggiare i tuc-tuc e imparare l’inglese, ma non si tratta di pura beneficienza. Le beneficiarie del progetto pagano, infatti, una parte della formazione e della manutenzione dei veicoli.

Mary ha avuto l’idea quando ha visto una tassista a Dubai che indossava un velo rosa e portava in giro altre donne, ma a motivare il progetto sono stati anche i dati impressionanti sulle molestie in Sri Lanka. Secondo le Nazioni Unite, nel Paese il 90% delle donne tra i 15 e i 35 anni sono state vittime di molestie sessuali sui mezzi pubblici. I coniugi Storrie hanno deciso di attivare diversi progetti in Sri Lanka e Nepal da quando, durante una vacanza alle Maldive, sono sopravvissuti allo tsunami del 2004.

 

Categorie: Asia, Genere e femminismi, Non categorizzato
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.