Migranti, la Open Arms e l’Astral tornano in mare

15.07.2018 - Redazione Italia

Migranti, la Open Arms e l’Astral tornano in mare
(Foto di https://www.facebook.com/proactivaservice/)

La nave Open Arms della Ong spagnola Proactiva Open Arms, che il 4 luglio era arrivata a Barcellona con a bordo sessanta migranti salvati nel Mediterraneo, dopo che sia l’Italia che Malta le avevano negato l’accesso ai propri porti, ha ripreso il mare e si sta dirigendo insieme al veliero Astral nella zona SAR (search and rescue) libica.

“Anche se l’Italia chiude i porti, non può mettere le porte al mare” scrive la Ong nella sua pagina Facebook. “Navighiamo verso un luogo dove non ci sono clandestini o delinquenti, ma solo vite umane in pericolo e troppi morti sul fondale.”

 

Categorie: Africa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.