migranti

Picchiati, puniti e respinti alle frontiere dell’Europa. I dati del quinto rapporto PRAB

Secondo il monitoraggio effettuato dalle associazioni, tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2022, gli episodi di respingimento hanno coinvolto 5.756 persone. Si tratta di pratiche che con ogni evidenza risultano sistematiche ed integrate nei meccanismi di controllo delle…

Ius scholae, l’iniziativa degli studenti del “Francesco d’Assisi” di Roma

L’inizio del nuovo anno ha portato studentesse e studenti del Liceo Scientifico “Francesco d’Assisi” di Centocelle a mobilitarsi per il riconoscimento dello ius scholae. L’iniziativa di raccolta firme all’interno della scuola è volta a sostenere il diritto «di far ottenere la cittadinanza a ragazzi stranieri che…

Decreto Ong, uno sfregio alla Costituzione e al diritto internazionale

Gli inaccettabili limiti posti dal governo Meloni alle operazioni delle navi umanitarie nel Mediterraneo per la ricerca e salvataggio dei migranti Finisce l’anno con una operazione che unisce, propaganda, tentativo di riaffermare autorevolezza sul controllo dei confini, dopo gli schiaffoni…

Sbarcano a Livorno i migranti della Life Support

Alle ore 8.15 EMERGENCY ha iniziato lo sbarco dei 142 naufraghi soccorsi nelle notti del 18 e 19 dicembre dalla nave Life Support che è tutt’ora in corso.  I superstiti provengono da Bangladesh, Burkina Faso, Camerun, Costa d’Avorio, Egitto, Eritrea,…

Convenzione per la protezione migranti. Poche ancora le adesioni

Nel 2000 le Nazioni Unite hanno proclamato il 18 Dicembre Giornata internazionale del migrante. E’ la data dell’adozione della Convenzione per la protezione dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie da parte dell’Assemblea Generale…

Chi agisce senza regole nel Mediterraneo centrale? Se esiste ancora lo Stato di diritto

Chi “agisce senza regole” non sono le organizzazioni non governative ma il governo italiano, com’è stato rilevato, a proposito di soccorsi in mare, dall’Unione Europea, dalla Francia e dalla Commissione europea, quando lo scorso novembre si è utilizzato il rifiuto…

Bulgaria: Sparare sui migranti, la frontiera di Edirne al crocevia della storia

Si spara sui migranti alla frontiera europea tra Bulgaria e Turchia. Il fallimento umanitario dell’Europa su un confine di antiche migrazioni. C’era una volta Adrianopoli Si può parlare di persistenza fisica di alcuni processi in determinati luoghi? Luoghi la cui…

L’omissione di soccorso è un reato, Linea d’Ombra pronta a denunciare

Da una parte le sprezzanti parole del Sindaco Dipiazza (“Perché dobbiamo dare assistenza a questi? […] Io non faccio più nulla per loro”), motivate da presunti danni causati dalle persone migranti in prima accoglienza a Campo Sacro, parole che fanno…

Oltre 40 milioni di euro per nuovi Cpr. Il governo investe su un modello fallimentare

Nei prossimi tre anni l’esecutivo vuole ampliare la rete dei Centri di permanenza per il rimpatrio. Lo ha previsto nella manovra finanziaria presentata in Parlamento. Un investimento senza precedenti che ignora volutamente le condizioni di vita e il rispetto dei…

I rifugiati in Libia: “In 500 respinti a Tobruk (con il sostegno dell’Italia)”

La denuncia alla Dire dell’organizzazione Refugees in Libya: “Le milizie li hanno riportati indietro, c’erano anche 240 minori. “Una nave della cosiddetta Guardia costiera libica, ma in realtà di una milizia, ha intercettato a 60 chilometri dalla costa e riportato…

1 2 3 106