migranti

21.09.2017

Impegno per profughi e migranti e giornalismo indipendente: una scelta di campo

Impegno per profughi e migranti e giornalismo indipendente: una scelta di campo

Sala della Libreria Popolare di via Tadino a Milano strapiena ieri per l’incontro ”Illuminare l’oscurità. Impegno per profughi e migranti e giornalismo indipendente”. Guido Duiella della libreria dà il benvenuto ai presenti e ricorda l’importanza di questo tema già toccato in passato e di cui la libreria continuerà a… »

20.09.2017

I migranti della Caserma Montello non sono pacchi postali

I migranti della Caserma Montello non sono pacchi postali

  In queste ultime settimane alcuni ospiti della Caserma Montello sono stati trasferiti senza preavviso e alcuna informazione. Di questi ultimi giorni la notizia di alcuni trasferimenti a Mediglia. Come si si trattasse di pacchi, oggetti da spostare e non di persone. Abbiamo già chiesto formalmente incontri con la Prefettura… »

18.09.2017

Riparte il percorso per un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza

Riparte il percorso per un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza

L’articolo 10 della Costituzione prescrive che gli stranieri che non possono esercitare le «libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana» hanno diritto ad essere accolti nel nostro Paese, in quanto “persone” titolari, ai sensi del nostro art. 2 Cost., di diritti inviolabili a prescindere dalla loro nazionalità o Paese di provenienza. »

17.09.2017

“Vivere e testimoniare la frontiera”. Conferenza internazionale FCEI/MH a Palermo

“Vivere e testimoniare la frontiera”. Conferenza internazionale FCEI/MH a Palermo

Saranno oltre 100 i partecipanti al convegno “Vivere e testimoniare la frontiera”, promosso dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) nell’ambito di Mediterranean Hope (MH) – Programma Rifugiati e Migranti, che si svolgerà a Palermo e Lampedusa dal 30 settembre al 3 ottobre. “Il convegno raccoglierà personalità di primo… »

12.09.2017

Francesco Di Donna di MSF: l’importanza di dare sostegno e assistenza alle persone in difficoltà

Francesco Di Donna di MSF: l’importanza di dare sostegno e assistenza alle persone in difficoltà

Francesco Di Donna, Coordinatore Medico per Medici Senza Frontiere in Italia, sarà uno dei relatori dell’incontro “Illuminare l’oscurità. Impegno per profughi e migranti e giornalismo indipendente”, dove parlerà della sua esperienza in Africa, Medio Oriente e Italia. Gli abbiamo posto alcune domande al riguardo. Ecco le sue risposte. Hai iniziato… »

07.09.2017

Lettera aperta di Medici senza Frontiere: i governi europei alimentano il business della sofferenza in Libia

Lettera aperta di Medici senza Frontiere: i governi europei alimentano il business della sofferenza in Libia

MSF ha inviato oggi una lettera aperta ai leader degli Stati membri e alle istituzioni dell’Unione Europea per denunciare le atroci sofferenze che le loro politiche sulla migrazione stanno alimentando in Libia. Nella lettera, inviata anche al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, MSF denuncia la determinazione dell’Europa nel bloccare le persone in Libia a qualunque… »

04.09.2017

Un pianeta “illegale”?

Un pianeta “illegale”?

Chi sono le persone chiuse negli inferni libici? Quante sono? Quante donne, quanti bambini? Quali sono le loro condizioni? Vengono rispettati i loro diritti? Hanno voce per parlare? Possono le organizzazioni umanitarie visitarle? A quanto sappiamo, a quanto abbiamo visto anche solo con i Cie qui in Italia, queste sono… »

31.08.2017

L’Italia all’Africa: “Chiudere il rubinetto” delle partenze

L’Italia all’Africa: “Chiudere il rubinetto” delle partenze

Questa espressione non è una raccomandazione alla popolazione di Roma, dovuta all’assenza di pioggia e alla conseguente carenza di riserve idriche. Piuttosto, è una politica e insieme un richiesta perentoria. Quella frase la pronuncia un super-funzionario del Ministero dell’Interno ne “L’ordine delle cose”, il nuovo film di Andrea Segre che… »

30.08.2017

Scrive Andrea Malavolti: L’Italia paga i trafficanti libici?

Scrive Andrea Malavolti: L’Italia paga i trafficanti libici?

L’accusa è netta e grave, in qualunque lingua la giri. «Rome paying Libyan traffickers to stem flow of Med refugees». Roma avrebbe pagato i trafficanti di esseri umani in Libia per fermare il flusso di migranti. Lo scrive Tom Kington dall’Italia riprendendo l’agenzia di stampa ‘Middle East Eye’ che cita… »

25.08.2017

L’attualità di Sacco e Vanzetti

L’attualità di Sacco e Vanzetti

Il 23 agosto ha rappresentato il 90° anniversario dell’esecuzione di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti sulla sedia elettrica dello stato del Massachussets, Usa, e il 40° dalla loro riabilitazione ad opera del governatore dell’epoca, Michael Dukakis. A influenzare la decisione di Dukakis fu, per sua ammissione, il celebre film di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.