Il dramma di Afrin – L’aggressione della Turchia contro i curdi della Siria

07.02.2018 - Redazione Italia

Il dramma di Afrin – L’aggressione della Turchia contro i curdi della Siria
Afrin: manifestazione contro le operazioni militari turche (Foto di Wikimedia Commons)

Serata d’informazione: 9 febbraio 2018, ore 20, Kolpinghaus, Bolzano
Intervengono: Giovanni Giacopuzzi, Mauro di Vieste, Thomas Benedikter

Lo scorso 20 gennaio la Turchia ha iniziato un attacco di terra con l’appoggio dell’aviazione contro il cantone di Afrin che è parte della regione autonoma del Rojava-Siria del Nord. Sono stati colpiti il centro della città di Afrin, alcuni villaggi e il campo profughi Rubar causando
numerose vittime anche tra la popolazione civile. Diverse unità corazzate sono entrate ad Afrin e sono state respinte dalle unità di auto-difesa kurde. La situazione dei civili è drammatica. Afrin già prima di questo attacco era isolata dal resto del mondo, circondata dalla Turchia a Ovest e a Nord e dalle milizie radical-islamiste a Sud e a Est.

Erdogan ha affermato che vuole distruggere Afrin sopra le teste dei terroristi. Terroristi sarebbero tutti i curdi che hanno protetto la loro terra, che hanno accolto centinaia di migliaia di rifugiati siriani arabi, che hanno creato un sistema rispettoso delle minoranze. Erdogan vuole distruggere Afrin, cacciare i suoi abitanti e insediare altri gruppi. Ci troviamo di fronte a un’aggressione militare per realizzare una pulizia etnica. La Turchia attacca una regione che in tutti questi anni di guerra civile in Siria è stata relativamente tranquilla e  stabile; la popolazione è stanca della guerra, tantissimi profughi delle zone più colpite dai combattimenti si sono rifugiati in Afrin.

Qualche giorno dopo la nostra associazione si è rivolta con un appello urgente ai rappresentanti del Sudtirolo affinché si adoperino per la protezione di tutti i cantoni della regione kurdo-siriana del Rojava e venga fermato il terrore di stato turco ad Afrin. Il Sudtirolo si è mostrato solidale con l’auto-organizzazione democratica dei Kurdi e degli altri gruppi etnici. La mozione 663/16 “Solidarietà e sostegno alla popolazione e alle esperienze democratiche nel territorio di Rojava”, approvata il 15 settembre 2016 dal Consiglio Provinciale, sottolinea il diritto alla libertà, la sicurezza e l’autonomia dei Kurdi e degli altri gruppi di popolazione della regione Rojava. La mozione esorta la Giunta Provinciale “a operarsi per sviluppare iniziative di sostegno volte alla promozione e salvaguardia delle esperienze democratiche e autonomiste nel territorio di Rojava dentro la prospettiva di un paese libero, democratico, pluriculturale e pluriconfessionale”. La prima condizione affinché ciò sia possibile è la salvaguardia della sicurezza fisica e della vita delle persone e la pace.

Durante la serata informativa cercheremo di fare il punto della situazione, anche con alcuni video recentissimi dalla zona di guerra. Oltre ai relatori, interverrà Kamal Sido, kurdo di Afrin e referente per il Medioriente per l’Associazione per i popoli minacciati nella sede
centrale di Göttingen (D).

La serata è organizzata dall’Associazione Popoli minacciati e dal Centro Studi POLITiS e sarà tenuta principalmente in lingua italiana. L’ingresso è libero.

Vedi anche in gfbv.it: www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180129it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180123it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2018/180122it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170822it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170718it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170426it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170419it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2017/170406it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2016/161020it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160907it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160617it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160219it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2016/160215it.html |
www.gfbv.it/2c-stampa/2015/151030it.html |
www.gfbv.it/3dossier/kurdi/rojava-it.html |
www.gfbv.it/3dossier/kurdi/indexkur.html |
www.gfbv.it/3dossier/kurdi/kurtur-it.html
in www:
www.gfbv.de/fileadmin/redaktion/Reporte_Memoranden/2016/Northern-Syria-research-trip-2016.compressed.pdf

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Pace e Disarmo
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.