Ecuador: festival di iniziative nonviolente a Rumiñahui

15.10.2017 - Rumiñahui, Ecuador - Rossana A. Cedeño

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Ecuador: festival di iniziative nonviolente a Rumiñahui

In un soleggiato mattino di sabato nella regione di  Rumiñahui in Ecuador è iniziato il promo festival di Iniziative Nonviolente. Un impegno per la pace e la nonviolenza attiva destinato a tutti gli abitanti e che sia di esempio per tutto il paese.

I numerosi presenti hanno potuto apprezzare presentazioni musicali e culturali con il gruppo  “Patrulla 12” della Policía Nacional, il Coro della Terza Età, l’Orchesta di Fiati e Percussioni del  Governo di  Pichincha, la danza degli alunni  del “Liceo del Valle”; c’erano inoltre gli stand di produttori, artigiani e artisti locali che valorizzavano l’artigianato e i prodotti locali.

 

Ángela Figueroa, Direttrice di Participación Ciudadana (associazione del Governo Autonomo della Regione) ha dichiarato la sua gioia nell’accogliere la popolazione e i diversi organismi che hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione, basata sul dialogo, la pace e lo sviluppo della conoscenza della nonviolenza in tutta la regione.

 

Categorie: Diritti Umani, Diversità, Educazione, Fotoreportages, Nonviolenza, Sud America
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 11.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.