Iniziato il 5° Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti

29.10.2016 - Redazione Italia

Iniziato il 5° Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti
I lavori del IV Simposio Mondiale di Studi Umanista (Foto di Dario LoScalzo)

Oggi Sabato 29 Ottobre 2016, al via il 5° Simposio Internazionale Umanista, i lavori si stanno svolgendo in Umbria ad Attigliano, presso il Parco di Studio e Riflessione Umanista in Strada Santa Eugenia 3.

Le attività del Simposio Umanista possono essere seguite anche in diretta streaming, contenuti, relatori si alterneranno nelle giornate di oggi e domani 29-30 Ottobre, qui il programma dettagliato degli interventi.

I lavori del Simposio del Centro Mondiale di Studi Umanisti sono liberi e aperti a tutti, una bella occasione di compartecipazione e di accesso a nuove conoscenze e rappresentano un invito a riflettere, a scambiare opinioni e visioni, a condividere esperienze su questa rivoluzione necessaria e urgente.

Una rivoluzione che, per il suo proposito, le caratteristiche, e i suoi protagonisti, possiamo chiamare “La Rivoluzione Umana Necessaria” sì, necessaria a questo mondo e a questa nostra umanità per evolvere e andare avanti, specie in questa epoca di grandi cambiamenti e grande confusione.

Una rivoluzione prima di tutto culturale e personale che dia valore alle diversità e converga verso una nuova scala di valori in cui l’Essere Umano con i suoi bisogni siano i valori centrali, di una rivoluzione che partendo da una trasformazione personale, diventi interrelazionale e sociale, un cambiamento internazionale ed epocale che consenta nuove forme di relazione tra esseri umani, una rivoluzione spirituale che apra l’orizzonte a una rinnovata riflessione sul senso della vita.

Un rivoluzione, che secondo il Centro Mondiale di Studi Umanisti, per essere tale, debba necessariamente essere nonviolenta, globale, inclusiva e aperta, tendente alla ricerca di punti in comune, e che pare sia già in marcia oggi nel cuore, nell’immaginazione e nell’azione individuale e collettiva e che vede i suoi protagonisti in ognuno di noi, esseri umani in profonda trasformazione.

Guardando alla storia, l’Essere Umano tante altre volte è stato protagonista di molteplici rivoluzioni in numerosi campi. Questi salti evolutivi, non lineari, si sono prodotti nei momenti in cui l’organizzazione sociale e i valori vigenti non sono stati più in grado di dare risposte alle necessità degli insiemi umani in crescita, è proprio in questi precisi momenti di crisi che si sono messe in marcia i presupposti per le più profonde trasformazioni sociali ed epocali dell’Umanità, ed è proprio nel contesto attuale di profonda crisi, umana, sociale e spirituale che i lavori del 5° Simposio Internazionale Umanista in questo senso vogliono dare il loro forte contributo nel gettare i semi, tracciare nuove strade, aprire le porte del nuovo mondo che verrà.

Una seconda sessione dei lavori del 5° Simposio sarà organizzata, negli stessi giorni in Sud America, ad Asunción (Paraguay).

Qui di seguito una fotogallery con alcuni dei momenti della prima giornata del Simposio (foto di Dario Lo Scalzo)

Categorie: Cultura e Media, Europa, Nonviolenza, Umanesimo e Spiritualità
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.