Lieto fine in Burkina

24.09.2015 - Stefano Dotti

Lieto fine in Burkina
(Foto di https://www.facebook.com/CitoyenBalayeur)

E’ finita !!!!

Il golpista si è arreso. L’RSP sta smobilitando e consegnando le armi. Il Presidende Kafando ha ripreso le sue funzioni di  garante della transizione. Il Burkina Faso è LIBERO.  Presto le elezioni.

E allora GRAZIE.

Grazie a questo popolo indomito, fiero e orgoglioso, pronto a morire in piedi piuttosto che vivere piegato.

Grazie alle Forze Armate burkinabè, che ancora una volta hanno obbedito al mandato di difendere il loro popolo e hanno evitato un bagno di sangue.

Grazie al Re Mogho Naaba, che ha imposto la sua saggezza.

Grazie alle mie Compagne di Resistenza Alice e Veronique, che per una settimana hanno sperato e pianto con me.

Grazie ai miei amici burkinabè e italiani, che mi hanno incoraggiato a far conoscere al mondo la loro storia.

Grazie agli amici di Iomondo, che  hanno cercato in ogni modo di incoraggiarci e darci conforto.

Grazie a Pressenza, che ha pubblicato i miei resoconti.

Infine grazie a me stesso, testimone di una piccola storia dal valore molto grande.

Categorie: Africa, Opinioni, Politica
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 14.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.