L’iniziativa per tutto giugno a Napoli, Roma, Genova e Palermo.
Per il sesto anno parte la rassegna Mediterraneo Antirazzista 2013, che punta a promuovere l’intercultura della società e a rompere le barriere del razzismo, del disagio e del degrado attraverso lo sport e la cultura.

Giunta ormai alla sua sesta edizione, la rassegna avrà luogo nelle città di Napoli (Scampia), Roma (Metropoliz), Genova (S. Gottardo – Molassana), Palermo e sarà divisa in due momenti: “Mediterraneo Antirazzista on the road” e “Mediterraneo Antirazzista 2013”.

“Mediterraneo Antirazzista on the road” si svolgerà nei mesi di maggio e giugno in diverse piazze, centri aggregativi e scuole della città di Palermo (in particolare Vucciria, Ballarò, Kalsa, Sperone, Falsomiele, Cep e Zen) ma anche a Napoli nel quartiere Scampia (02 e 03 Maggio), a Roma al Metropoliz (04 e 05 Maggio) e Genova nei quartieri S. Gottardo e Molassana (18 e 19 Maggio) con: mini-tornei di street soccer, “olimpiadi di strada”, proiezioni del nuovo video Mediterraneo Antirazzista 2012; racconto di testimonianze; distribuzione gadget e materiale informativo, concerti e parate di strada.

Le iniziative finali di “Mediterraneo Antirazzista 2013” si svolgeranno a Palermo dal 13 al 16 giugno. I tornei non agonistici di calcetto, basket, pallavolo, cricket e rugby si terranno nel Velodromo Paolo Borsellino. Sono previste inoltre le esibizioni delle scuole di Capoeira di Palermo.

http://www.immigrazioneoggi.it